Verona

Rubano nei negozi dell’Adigeo e nascondono la merce negli armadietti: fermati in tre

Rubato abbigliamento della marca "Alcott", "Berskha", "Primark" e un profumo "Zara".

Rubano nei negozi dell’Adigeo e nascondono la merce negli armadietti: fermati in tre
Cronaca Verona Città, 13 Dicembre 2020 ore 12:26

In considerazione delle segnalazioni ricevute per i diversi furti posti in essere nell’approssimarsi delle festività natalizie, i militari della Stazione di Verona Principale, nella mattinata di venerdì, hanno organizzato un servizio antitaccheggio.

Movimenti sospetti

I Carabinieri, in borghese, si sono posti in osservazione all’interno del centro commerciale Adigeo: ed è li che hanno subito notato movimenti sospetti di tre giovani stranieri. Costoro, partiti insieme a fare un giro all’interno del centro, sono stati notati per alcuni strani, ambigui movimenti. Difatti, dal nulla, si sono separati e hanno “visitato” diversi negozi: all’uscita di ognuno di questi, però, tutti e tre i soggetti si “riunivano” nel punto del centro in cui sono presenti degli armadietti con combinazione. Vi si affacciavano, li aprivano, e poi tornavano nuovamente a dividersi per entrare in altri negozi.

Si tratta di 20enni

Tenuti sempre più d’occhio dai militari, che a stretto giro hanno iniziato a pedinarli, i tre sono stati colti a prelevare diversi capi di abbigliamento proprio dagli armadietti cui, al termine del “giro” in ogni negozi, si affacciavano. A quel punto i carabinieri, intervenuti per fermare i tre giovani, li hanno identificati: tutti ventenni originari del Marocco ed in Italia senza fissa dimora, erano in possesso di abbigliamento marca “Alcott”, “Berskha”, “Primark” e di un profumo “Zara”, che avevano rubato (rimuovendo i sistemi antitaccheggio) e riposto negli armadietti, prima di decidersi a portar via il bottino accumulato. Gli stranieri, tutti pregiudicati, sono stati denunciati per il reato di ricettazione, e la refurtiva è stata restituita ai proprietari.

LEGGI ANCHE:

Folle corsa col camion per le vie di Verona urtando veicoli in sosta e segnaletica

TI POTREBBE INTERESSARE:

Infrange il vetro della concessionaria con un posacenere in ferro e scappa con la refurtiva

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità