Cronaca

Samuele Meneghini muore a 12 anni mentre gioca al campetto

La tragedia ad Arsiero. Solo due settimane fa l'episodio simile a Lavagno: vittima Elia Rizzotti, 11 anni.

Samuele Meneghini muore a 12 anni mentre gioca al campetto
Cronaca Verona Città, 15 Febbraio 2019 ore 14:52

Samuele Meneghini muore a 12 anni mentre gioca al campetto. La tragedia ad Arsiero. Solo due settimane fa l'episodio simile a Lavagno: vittima Elia Rizzotti, 11 anni.

Samuele Meneghini muore a 12 anni mentre gioca al campetto

Stava giocando a calcio con i suoi piccoli amici nel campetto della parrocchia di Arsiero, paesino del vicentino, quando, improvvisamente, si è accasciato senza riprendere più conoscenza. E' morto così il piccolo Samuele Meneghini, 12 anni.

Le parole del parroco di Arsiero

"I suoi amici lo hanno visto accasciarsi mentre giocava e non si è più ripreso. Una mamma che era lì vicino ha provato a rianimarlo, poi sono arrivati i sanitari del Suem 118" ha ricostruito il parroco di Arsiero, don Paolo Zampiva, al tg di Rai 3.

Risposte dall'autopsia

Da quello che si apprende il piccolo non soffriva di alcuna patologia e nessuno sa spiegarsi cosa sia potuto accadere.

Il precedente di Elia Rizzotti a Verona

Solo due settimana lo stesso incubo si era materializzato a Verona, quando a perdere la vita era stato il piccolo Elia Rizzotti, 11 anni, anche lui grande appassionato di calcio. Anche allora si era trattato di un arresto cardiaco: per lui si attende nel giro di qualche settimana la risposta degli esami autoptici.