Legnago

Sanzionati due giovani extracomunitari senza mascherina e un’attività commerciale

L'attività commerciale effettuava la vendita di articoli per bambini con codice ATECO diverso da quelli autorizzati all'apertura

Sanzionati due giovani extracomunitari senza mascherina e un’attività commerciale
Legnago e bassa, 17 Aprile 2020 ore 10:58

Proseguono i controlli sul territorio tra le persone e le attività commerciali.

Sanzionati i due giovani in bicicletta

Proseguono i controlli della Polizia Locale di Legnago per garantire il rispetto delle disposizioni governative, regionali e sindacali sul contenimento del contagio da COVID-19. Nella giornata di ieri, giovedì 16 aprile 2020, sono stati sanzionati due giovani extracomunitari in bicicletta in località Vigo, in quanto privi di mascherina o altro strumento di copertura del naso e della bocca, in violazione delle disposizioni vigenti. La sanzione amministrativa ammonta a 400 euro, incrementata di un terzo in quanto alla guida di un veicolo, per un totale di 533,33 euro. Il pagamento in misura ridotta è pari a 373,34 euro, se effettuato entro 30 giorni.

Problemi con il codice Ateco

Sempre nella giornata di ieri, la Polizia Locale di Legnago ha controllato e sanzionato anche un’attività commerciale che effettuava la vendita di articoli per bambini, in quanto in possesso di codice ATECO diverso da quelli autorizzati all’apertura. Il codice Ateco sta dando diversi problemi in paesi diversi in quanto solo certi codici specifici sono ammessi e identificano l’attività che può realmente aprire.

LEGGI ANCHE: Sanzione di 400 euro a una donna con figlia minorenne e un giovane in bici, tutti senza mascherina

LEGGI ANCHE: Lite tra vicini, intervengono i Carabinieri che vengono aggrediti da padre e figlio 16enne

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità