Corno d’Aquilio

Tragedia Malga Preta, Sboarina: "Lutto cittadino il giorno dei funerali dei bambini"

La tremenda fatalità che ha tolto la vita ai due bambini è difficile da accettare.

Cronaca Verona Città, 04 Luglio 2021 ore 09:55

Stavano giocando con altri due amichetti nei pressi di Malga Preta, nel comune di Sant'Anna di Alfaedo. Sorrisi e divertimento, poi la terribile tragedia.

Tragedia Malga Preta

Numerose le comunità sotto shock per la tragica scomparsa di Michele Mazzucato e Tommaso Saggioro, i due bambini di otto e sette anni di Verona che ieri, sabato 3 luglio 2021 sono morti a causa del crollo di una ghiacciaia a Malga Preta.

Erano circa le 15.30 quando, durante una giornata di svago con le rispettive famiglie, i bambini erano intenti a giocare sul tetto di una vecchia ghiacciaia che improvvisamente ha ceduto sotto il loro peso. I piccoli sono precipitati ma ad essere fatale è stata soprattutto la caduta delle pietre che componevano il tetto e che sono piombate loro addosso.

Nonostante l’allarme inviato immediatamente, una volta che i soccorsi sono giunti sul posto purtroppo per i due bimbi non c'era più nulla da fare. Sono invece rimasti feriti il bambino e la bambina, di 6 e 7 anni che stavano giocando con loro.

Lutto cittadino

Raffaello Campostrini, sindaco di Sant’Anna d’Alfaedo ha scritto sui social:

“Una preghiera per voi due angeli volati in cielo e per le famiglie devastate dal dolore”.

Don Michele De Rossi, parroco di Sant'Anna d'Alfaedo, ha rivolto assieme ai fedele un pensiero e una preghiera per i due bambini scomparsi:

“Un dolore indescrivibile. Abbiamo pregato per loro nelle messe di ieri sera in Unità Pastorale.”

Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, dopo aver appreso della terribile vicenda ha affermato:

“Una immensa tragedia e delle famiglie distrutte. La tremenda fatalità che ha tolto la vita ai due bambini è difficile da accettare. Al Corno d’Aquilio, in un normale pomeriggio estivo, si è consumato il dolore più grande che si possa immaginare: la perdita di un figlio. Ai genitori va tutta la mia vicinanza, il cordoglio dell'intera città e la disponibilità per ogni necessità. Nel giorno delle esequie verrà indetto il lutto cittadino per testimoniare la partecipazione di tutta la nostra comunità”.

5 foto Sfoglia la gallery