Cronaca
Incidente

Tragico schianto con la handbike, muore il campione Andrea Conti

L'incidente frontale è avvenuto pochi giorni fa tra Cerro e Bosco Chiesanuova.

Tragico schianto con la handbike, muore il campione Andrea Conti
Cronaca Verona Città, 29 Settembre 2021 ore 19:42

L'incidente avvenuto la settimana scorsa tra Bosco Chiesanuova a Cerro Veronese è stato fatale per il campione di handbike Andrea Conti.

Addio ad Andrea Conti

L'uomo, che si trovava ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Borgo Trento di Verona, è deceduto quest'oggi, ponendo così fine a una carriera luminosa: tre volte maglia rosa al Giro d'Italia di handbike e un altro possibile successo nell'edizione di quest'anno, se solo il fato non si fosse messo di mezzo.

33 anni fa un altro grave incidente nella stessa strada

Lo scontro avvenuto alcuni giorni fa è ha visto coinvolte la sua handbike e un'automobile. L'impatto, avvenuto frontalmente all'altezza di una curva, ha causando lesioni gravissime al campione, lesioni che gli sono state fatali. Il destino beffardo ha voluto che l'impatto mortale sia avvenuto nella stessa strada in cui 33 anni fa Conti fece un altro grave incidente che lo costrinse sulla carrozzina.