Menu
Cerca

Tre donne arrestate per furto aggravato a Dossobuono

Avevano appena rubato in un supermercato nascondendo gli oggetti sotto i vestiti.

Tre donne arrestate per furto aggravato a Dossobuono
Cronaca Villafranca, 29 Marzo 2019 ore 16:07

Tre donne arrestate per furto aggravato a Dossobuono. Avevano appena rubato in un supermercato nascondendo gli oggetti sotto i vestiti.

Tre donne arrestate per furto aggravato a Dossobuono

Nella giornata di giovedì 28 marzo, i Carabinieri della Aliquota Radiomobile di Villafranca di Verona hanno tratto in arresto tre donne (H.P. classe ’65, D.E. classe ’94, M.I. classe ’91), ritenute responsabili del reato di furto aggravato in concorso. Durante il servizio perlustrativo, su segnalazione della Centrale Operativa, i militari dell’Arma sono prontamente intervenuti in località Dossobuono, poiché era stata segnalata un’autovettura sospetta.

L’intervento e il controllo

I Carabinieri sono giunti sul posto tempestivamente, riuscendo quindi a bloccare l’auto con a bordo tre donne: all’atto del controllo, sono stati rinvenuti numerosi prodotti di un supermercato (generi alimentari e prodotti di profumeria per un valore di 150 euro circa), di cui le donne non sapevano fornire giustificazione mediante lo scontrino fiscale. E’ stato quindi appurato, attraverso controlli eseguiti presso il supermercato in questione, che i prodotti prelevati erano stati in realtà rubati appena 5 minuti prima del controllo effettuato dai Carabinieri. Le donne avevano infatti occultato la merce addosso alla proprio persona, sotto i giacconi, senza che il personale addetto alla vigilanza potesse accorgersene.

Pena sospesa

Al termine degli atti di rito due donne sono state trattenute presso le camere di sicurezza della Compagnia di Villafranca di Verona, in attesa del rito direttissimo di fronte all’A.G. veronese, programmato per la mattinata odierna, mentre la terza donna è stata condotta agli arresti domiciliari presso la propria residenza. Concluso il rito e convalidato l’arresto, a tutte e tre le donne è stata comminata la pena (poi sospesa) di 4 mesi di reclusione e 120 euro di multa.

LEGGI ANCHE: 

Ancora una rapina a Dossobuono: stavolta tocca all’Iperfamila

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli