Cultura

Ossario di Custoza, in questi giorni visite guidate speciali

Alla scoperta del Tricolore in occasione della mostra temporanea in corso.

Ossario di Custoza, in questi giorni visite guidate speciali
Cultura Villafranca, 14 Agosto 2018 ore 15:11

Domani, mercoledì 15, domenica 19 e domenica 26 agosto l’Ossario di Custoza celebra la bandiera italiana proponendo visite guidate speciali a tema: “Italia, tricolore”.

La storia del Tricolore all'Ossario di Custoza

In occasione della mostra temporanea presente nell’ex casa del Custode, intitolata “La Lapide di Oliosi. Per i salvatori della Bandiera”, le guide dell'Ossario di Custoza, che recentemente ha rinnovato i suoi spazi espositivi, propongono delle visite speciali alla scoperta della storia del Tricolore italiano, attraverso aneddoti e curiosità.

L'episodio avvenuto nell'abitato di Oliosi

Si tratta di un percorso per conoscere meglio l’insegna rappresentativa dello Stato italiano, la nostra immagine collettiva. La visita guidata culminerà poi con il racconto dell’episodio specifico del 24 giugno 1866 avvenuto nell’abitato di Oliosi che testimonia l’alto valore attribuito alla bandiera e la potenza che un simbolo può incarnare.
Raccolgaci un’unica
bandiera, una speme:
di fonderci insieme,
già l'ora suonò”.

Informazioni sulle visite

Le visite, della durata di 30 minuti circa, partiranno alle 10.30 il mattino e alle 16.30 nel pomeriggio; è possibile prenotarsi contattando il numero 346 96 52 147 negli orari di apertura dell’ossario, oppure scrivendo a info@ossariodicustoza.com.
Per informazioni sui biglietti di ingresso e delle visite, nonché sulle altre attività dell’Ossario, è possibile consultare il sito del sacrario.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter