Cultura
Legnago

Rinvio delle celebrazioni 50esimo della morte di Maria Fioroni

In particolare le iniziative previste per il 13-14 e 15 marzo 2020

Rinvio delle celebrazioni 50esimo della morte di Maria Fioroni
Cultura Legnago e bassa, 03 Marzo 2020 ore 17:38

Rinvio delle celebrazioni previste a Legnago.

Rinvio delle celebrazioni 50esimo della morte di Maria Fioroni

È proprio Federico Melotto, direttore della Fondazione Fioroni che ha reso nota la decisione di rinviare le celebrazioni del 50esimo della morte di Maria Fioroni.

Melotto ha affermato:

"Dopo un'attenta valutazione dell’attuale situazione sanitaria e delle più recenti disposizioni governative e regionali abbiamo deciso, a malincuore, di rinviare le celebrazioni per il 50° della morte di Maria Fioroni e in particolare le iniziative previste per il 13-14 e 15 marzo 2020".

LEGGI ANCHEIncidente mortale sul lavoro, operaio di Lonigo schiacciato dal muletto

LEGGI ANCHEFunerale probabilmente a porte chiuse per Sara Pavan, 50enne morta nell’incidente a Montebello

Un ritorno lento alla "normalità"

Federico Melotto ha fornito delle spiegazioni:

"Purtroppo, anche ipotizzando la fine dei divieti o un allentamento delle restrizioni relative agli eventi pubblici, temiamo un ritorno lento alla normale vita sociale e di conseguenza il rischio di una partecipazione di pubblico ridotta. Inutile dire che siamo tutti molto dispiaciuti e che, fino all'ultimo, abbiamo sperato di poter dare corso correttamente al programma".

Restano invece per il momento confermati, come da programma, i due eventi (Escape Museum) del 20 e del 21 marzo per i quali è prevista la prenotazione obbligatoria.

Torna alla home