Verona

Il progetto “Bottega Amica” si allarga, ecco le nuove aree coperte

Per gestire al meglio il flusso di ordinazioni è stato attivato un secondo numero di telefono

Il progetto “Bottega Amica” si allarga, ecco le nuove aree coperte
Verona Città, 04 Aprile 2020 ore 16:47

Si amplia il servizio, promosso dall’Assessorato al Commercio e dalla Pro Loco.

Si amplia il servizio

Dalla settimana prossima “Bottega Amica” sarà attiva anche a San Michele, Borgo Roma, Santa Lucia, Golosine, Stadio e Borgo Milano, oltre che nei quartieri di Borgo Venezia, Veronetta e San Massimo.
Grazie a questa iniziativa, i negozi di vicinato dei quartieri predispongono un kit spesa di prodotti freschi, al prezzo fisso di 20 euro, che viene consegnato a casa direttamente dai volontari. Nel kit sono presenti anche due mascherine chirurgiche.

L’assessore con delega al Commercio, Nicolò Zavarise ha spiegato:

“In una settimana solo nei quartieri in cui il servizio è attivo, sono state fatte più di mille ordinazioni e 700 consegne. Un grande grazie va a tutto il direttivo della Pro Loco ai commercianti e ai volontari che si sono resi disponibili per questa iniziativa. La città sta dando dimostrazione di saper fare rete e di essere una vera comunità. Un plauso va anche alle Circoscrizioni, che hanno compiuto un notevole lavoro di coordinamento per mettere in rete i negozi alimentari del proprio territorio. Ringrazio il presidente della Pro Loco di Verona, Marco Rigo per questo sistema, che è già stato preso come modello da altre nella provincia”.

Come effettuare le ordinazione

Per gestire al meglio il flusso di ordinazioni è stato attivato un secondo numero di telefono 351.5279465, che si aggiunge al 351.5540210, cui i cittadini potranno telefonare per richiedere il pacco spesa. Per ordinare, si può chiamare martedì e venerdì, dalle ore 10 a mezzogiorno. È stato realizzato anche un sito in cui i cittadini potranno effettuare le proprie ordinazioni anche online e un pagina Facebook. Tramite il sito internet, sms o messaggi WhatsApp le ordinazioni, sempre nelle giornate di martedì e venerdì, potranno invece essere effettuate per tutto l’arco della giornata.

LEGGI ANCHE: Minaccia la moglie di morte, la prende a calci e pugni fino a farla svenire
LEGGI ANCHE: Aveva in casa una serra con illuminazione e riscaldamento con 20 piante di marijuana, arrestato
TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità