Politica
Politica

Elezioni comunali Verona 2022: Flavio Tosi conferma la candidatura a sindaco

Flavio Tosi ha una parola chiave per le amministrative 2022: "Rinascita".

Elezioni comunali Verona 2022: Flavio Tosi conferma la candidatura a sindaco
Politica Verona Città, 26 Gennaio 2022 ore 14:54

Flavio Tosi ci riprova e conferma la sua candidatura a sindaco di Verona con una civica in vista delle elezioni amministrative 2022.

Elezioni comunali Verona 2022

Mentre Damiano Tommasi, ex centrocampista dell’Hellas, della Roma e della Nazionale ha confermato la sua candidatura a sindaco di Verona alla guida di un centrosinistra che è stato definito come “ampio”, Flavio Tosi ha confermato la sua candidatura a sindaco di Verona. Tosi già sindaco di Verona dal 2007 al 2017, essendo stato rieletto per un secondo mandato nel 2012, ha le idee chiare e, attraverso i social ha iniziato delle dirette utili per illustrare ai cittadini le proposte del programma, lo stesso Tosi ha spiegato:

Periodicamente presenterò e illustrerò parte del programma. Abbiamo iniziato dalla cultura, eventi e turismo, in modo prima delle elezioni del 2022 di solito a maggio, di accompagnare il percorso per non arrivare all’ultimo con proposte e cose affrettate. Siamo partiti per tempo con una squadra di amici e professionisti, con un gruppo di artisti professionisti, amatoriali, persone che si occupano di cinema, arte e danza. Figure che conoscono le materie e hanno fatto avere le proposte”.

Programma condiviso con la città

Tosi ha poi proseguito:

Il programma dev’essere condiviso con la città, con 6 mesi di anticipo permetterà di avere un programma che possa avere la massima condivisione. La città è ferma da 4 anni, c’è stata e c’è la pandemia ma se andate vedere Parma, Genova, Firenze o Vicenza, vedete che stanno tenendo mostre ed eventi perché i sindaci che sono lungimiranti, hanno programmato degli appuntamenti per far ripartire la città. La città di Verona deve ripartire da eventi, turismo e Verona, a parte i mercatini di Natale che ci sono da quando Tosi è sindaco, altri appuntamenti attrattivi di un certo livello non ci sono da qualche anno”

Rinascita. Sarà la parola chiave per Verona nel 2022 secondo Tosi e la sua civica. Lo stesso Tosi ha puntualizzato:

“La città può e deve ripartire: economia, cultura, sicurezza, sociale, viabilità e urbanistica. Nuove prospettive, idee innovative, tanti progetti da concretizzare. Io sarò in campo con la mia squadra. Illustreremo, da qui alle elezioni comunali di primavera, il nostro programma. Ognuno può contribuire ad arricchirlo di idee, spunti, suggerimenti, proposte. Come? Ovviamente di persona, ogni giorno potete incontrarmi per strada, ai mercati rionali, in piazza, agli eventi pubblici, come faccio da anni”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter