Tempo libero
Appuntamenti

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 27 e 28 novembre 2021

Un'ampia selezione di appuntamenti da non perdere per il weekend in arrivo.

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 27 e 28 novembre 2021
Tempo libero Verona Città, 25 Novembre 2021 ore 14:03

Numerosi gli appuntamenti da non perdere in questo weekend di sabato 27 e domenica 28 novembre 2021 a Verona e in provincia.

Cosa fare a Verona e provincia

Se siete ancora indecisi sul cosa fare questo weekend, a Verona e provincia ci sono numerose opportunità.

Piazza dei Signori - Mercatini di Natale

Fino al 26 dicembre 2021, Piazza dei Signori ospita per il tredicesimo anno consecutivo i mercatini di Natale a Verona. on mancheranno le caratteristiche casette in legno in collaborazione con il "Christkindlmarkt" di Norimberga. Numerose le novità quest'anno come per esempio la presenza della pista di ghiaccio all'Arsenale.

Un tuffo nella magia del Natale con gli oltre 100 espositori che propongono prodotti tipici tradizionali artigianali quali addobbi in vetro, legno e ceramica, tante idee regalo nonché specialità gastronomiche e deliziosi dolci natalizi. E' inoltre disponibile il bus navetta gratuito.

Dove trovarli: Piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio, Cortile del Tribunale, Via della Costa, Loggia Fra Giocondo, Loggia Vecchia, Piazza Sacco e Vanzetti (Arsenale), Ponte Pietra e Ponte Scaligero di Castelvecchio.

San Massimo - Villaggio di Natale

La magia del Natale per un mese anche nei quartieri di Verona. Dal 26 novembre al 26 dicembre alcune Circoscrizioni potranno vivere la magia del “Villaggio di Natale”, organizzato dalla Pro Loco di Verona, con mercatini natalizi che si alterneranno ravvivando anche le periferie. Finalmente quest’anno, per la prima volta, le piazze delle circoscrizioni potranno immergersi nell’atmosfera del Natale ospitando le caratteristiche casette attorno alle quali saranno organizzate tante altre attività, con stand enogastronomici, prodotti tipici, giostre e spettacoli per la gioia di bambini e famiglie, allietati da canti natalizi e dalla presenza di Babbo Natale.

Primo appuntamento, dal 26 al 28 novembre nell’area sosta di via Brigata d’Aosta a San Massimo, seguito la settimana successiva, il 4 e 5 dicembre in piazza Madonna di Campagna. L’11 e 12 dicembre i mercatini saranno in via Valpantena, per poi spostarsi dal 16 al 19 dicembre al parco di Santa Croce e nelle vie limitrofe. La conclusione, a cavallo di Natale, dal 21 al 26 dicembre nell’area sosta dell’Agsm Forum.

Piazza Bra - "Presepi dal mondo a Verona"

Dopo un anno di stop a causa del Covid-19, torna nella città scaligera la storica rassegna dei "Presepi dal mondo a Verona", con il suo simbolo, la Stella cometa più grande del mondo, installa in piazza Bra.

La mostra, in programma dal 20 novembre fino al 23 gennaio 2022, visto il proseguo dei lavori di restauro all’anfiteatro romano, sarà allestita per il terzo anno in Gran Guardia, mantenendo in alterati la sua spettacolarità e fascino.

Borgo Nuovo - Quartieri in musica

A ritmo di swing, la rassegna "Quartieri in musica", organizzata dall’assessorato al Decentramento del Comune di Verona, arriva in Borgo Nuovo. Sabato 27 novembre 2021, alle ore 21, la JazzSet Orchestra accenderà la melodia. L’appuntamento aperto a tutti, e ad ingresso gratuito, si terrà negli spazi della chiesa di via Taormina.

Ben 18 orchestrali ripercorreranno la storia della musica anni ’30 e ’40. Un ensemble di sassofoni, trombe, tromboni, pianoforte, chitarra, contrabbasso, batteria, percussioni. A completare la band le due voci soliste di Rossana D'Auria e Stefano Fusco, diretti dall'altosax Marco Ledri. Obbligatorio il green pass.

Borgo Roma, Teatro Blu - Canzoni e poesia in omaggio alla donna

Canzoni, poesie e testimonianze dal vivo. Sarà un mix di emozioni lo spettacolo che la quinta Circoscrizione promuove in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

L’appuntamento è per domenica 28 novembre alle ore 17 al teatro Blu adiacente la Chiesa di Cristo Lavoratore a Borgo Roma, con l’evento ‘Per te Donna’, un percorso musicale e letterario appositamente ideato per celebrare la bellezza, la ricchezza, il rispetto e tanti altri sentimenti positivi nei confronti dell’universo femminile.

Durante la serata si alterneranno momenti musicali, di recitazione e danza. Le canzoni saranno interpretate dalla cantautrice trevigiana Tea Righi, al poeta veronese Maurizio Pedrini spetterà l’interpretazione poetica di testi noti e delle sue ultime composizioni. Sul palco ci saranno anche il pianista Michele Venturi e la performer Francesca Ferrazzi.

L’iniziativa, organizzata dall’associazione Art Dimension in collaborazione con il Circolo Noi gesù Divino Lavoratore e lo Studio Verona Comunica, sostiene la preziosa attività dell’associazione Volontarie del Telefono Rosa di Verona.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, si accede con Green pass.

San Michele Extra - festa della Verza Michelina

Festa per il quartiere di San Michele Extra e per il suo prodotto di punta: la Verza Michelina. L’annuale manifestazione che celebra la verza locale e i prodotti della terra si terrà sabato 27 e domenica 28 novembre. E’ organizzata dalla Settima Circoscrizione del Comune di Verona e dalla Coldiretti, in collaborazione con la World Biodiversity Association (WBA).

Sabato 27 novembre la prima iniziativa si aprirà alle 8.30 al Mercato Coperto di Campagna Amica di Verona con gli stand delle aziende del quartiere e a seguire la degustazione di piatti a base di Verza Michelina a cura del cuoco contadino di San Michele Extra Sebastiano Poli. L’evento sarà accompagnato da un quartetto musicale.

Domenica 28, oltre all’esposizione di prodotti del territorio, tra cui la Verza Michelina, saranno organizzati dei laboratori didattici e dimostrazioni di lavori antichi a cura delle Fattorie Didattiche di Coldiretti Verona. A partire dalle 12.15 si potranno degustare piatti a base di Verza Michelina preparati dall’Associazione Carnevale di Porto San Pancrazio.

Alle 10.15, nella sala della Circoscrizione, si terrà un incontro su sostenibilità e territorio. Interverranno il responsabile del settore ortofrutta di Coldiretti Verona Giorgio Girardi che parlerà dei prodotti locali e di stagione e Gianfranco Caoduro dell’Associazione WBA che tratterà dell’agricoltura sostenibile. Saranno inoltre presentati alcuni progetti sulla plastic free e su un albero per il futuro a Fondo Frugose realizzati dagli Studenti del Liceo Copernico-Pasoli in collaborazione con WBA, Comune di Verona e Corpo Forestale.

Alle 11.30 si terrà la Santa Messa della Festa del Ringraziamento di Coldiretti nella Chiesa di San Michelangelo Arcangelo al termine della quale saranno benedetti i mezzi agricoli sul piazzale della Chiesa. Successivamente, in Piazza del Popolo a San Michele Extra, si terrà l’inaugurazione della Festa con le Autorità.

Ristoranti e trattorie "A Cena con gli Scaligeri"

Sei ristoranti per sei settimane. Fino al 5 dicembre 2021 si svolgerà la 9^ edizione della rassegna enogastronomica ‘A Cena con gli Scaligeri’. Trattorie, ristoranti ed osterie della città si alterneranno una settimana a testa proponendo piatti tipici della tradizione veronese. L’evento è realizzato da associazione Zero45 e Pro Loco di Verona con il patrocinio del Comune di Verona ed il contributo della Regione del Veneto. Official partners sono Amia Verona spa e Distilleria Marzadro spa.

Dal 23 al 28 novembre Ristorante al Calmiere in piazza San Zeno 10; dal 30 novembre al 5 dicembre Osteria Verona Antica in via Sottoriva 10/a.

Museo Archeologico - visita gratuita guidata mostra "Vasi antichi"

Fino al 2 ottobre 2022 è aperta al pubblico, nella sala dedicata alle esposizioni temporanee del Museo Archeologico al Teatro Romano, la nuova mostra "Vasi antichi" a cura di Margherita Bolla. Per domenica 7 novembre 2021 alle 11 è disponibile la visita guidata gratuita della durata di un'ora.

L’esposizione è dedicata alla valorizzazione di una collezione del Museo Archeologico normalmente non esposta al pubblico, che può essere ammirata per un anno. Si tratta di una delle tante tappe del programma di valorizzazione del patrimonio conservato in questo Museo. La ceramica, che richiede grande perizia tecnica e sapienza artigianale, offre numerosi spunti anche per lo svolgimento di percorsi didattici, che possono riprendere in presenza dopo la forzata interruzione a causa della pandemia.

Nelle vetrine del Museo viene presentata una selezione della raccolta di ceramiche preromane, un’ottantina di vasi dal VII al IV secolo a.C. circa. Di particolare impatto la vetrina dedicata alle “ceramiche nere degli Etruschi”, con un vaso monumentale, parte di un gruppo di vasi in bucchero donato al Museo di Verona nell’Ottocento da Bernardino Biondelli, nato a Zevio nel 1804, linguista di fama, archeologo, curatore delle collezioni numismatiche del Comune di Milano per più di trent’anni. Si ha così l’occasione di ricordare ancora una volta l’importanza del mecenatismo per l’ampliamento delle raccolte museali.

Galleria d'Arte Moderna Achille Forti - La mano che crea 

Si può visitare fino al 31 dicembre 2021, alla Galleria d'Arte Moderna Achille Forti a Verona, la mostra "La mano che crea. La galleria pubblica di Ugo Zannoni (1836-1919)". Scultore, collezionista e mecenate che offre uno studio dedicato all’artista e al tema del mecenatismo che ha portato alla nascita delle collezioni civiche della Galleria d’Arte Moderna.

Il punto di avvio del progetto - curato dal direttore dei Musei Civici Francesca Rossi affiancata da un comitato scientifico composto da Maddalena Basso, Camilla Bertoni, Elena Casotto, Tiziana Franco, Sergio Marinelli, Patrizia Nuzzo e Pietro Trincanato - è la vicenda di uno dei maggiori scultori dell’Ottocento veronese, Ugo Zannoni.

la mano che crea

Bardolino - Natale sul lungolago e il centro storico 

Dal 27 novembre e fino al 9 gennaio un cartellone ricco di appuntamenti e di eventi attende i visitatori, per fargli vivere l’esperienza unica di festeggiare il Natale abbracciando la meravigliosa scenografia del Lago di Garda. Il Natale a Bardolino abbraccerà non solo il lungolago e il centro storico, ma anche Parco Carrara Bottagisio, ampliando l’area espositiva.

La pista di pattinaggio sul ghiaccio coperta sarà presente all’interno di Parco Carrara Bottagisio, così come la grande ruota panoramica alta 30 metri. Lungolago Lenotti tornerà ad ospitare il mercatino di Natale con le caratteristiche casette in legno in stile tirolese, ad ospitare 34 aziende accuratamente selezionate per proporre artigianato e gastronomia.

La novità sarà in Piazza del Porto, dove verrà creata un’area dedicata appositamente alle famiglie, con la tradizionale giostra cavalli, la slitta di Babbo Natale con visori 3D e la casa dello Speck, un angolo di tirolo a Bardolino. Verrà poi riproposta la posa di due presepi sommersi nelle acque antistanti il porto del capoluogo e di Cisano nelle giornate di domenica 28 novembre e lunedì 6 dicembre. A proporre l’iniziativa è la Gas Diving School, l’associazione di subacquei che già collabora con il Comune di Bardolino per l’appuntamento a sfondo ecologico Fondali Puliti.

Ma non solo lungolago: le vie del centro storico saranno addobbate con migliaia di luci e numerose installazioni artistiche sul tema del Natale saranno dislocate lungo i vicoli del paese. La passeggiata parte dall’imponente albero di Natale girevole, in Piazza Matteotti: una cascata di luci alta oltre 6 metri, lo sfondo ideale per una foto indimenticabile, fino ad arrivare alla cabina storica della Funivia Malcesine Monte Baldo, che sarà posizionata in riva alle acque del lago e allestita a tema. Assolutamente da non perdere anche la rassegna dei presepi dal mondo, che partirà il 6 dicembre, all’interno della medievale Chiesa di San Severo in Borgo Garibaldi, un capolavoro architettonico che si presterà ad essere l’incantevole scenografia di decine di installazioni provenienti da ogni parte del pianeta, dall’Asia alle Americhe, dall’Europa all’Africa.

Bussolengo - Villaggio di Natale Flover

Un luogo magico dove il Natale prende vita, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.30 fino al 9 gennaio 2022. Al Villaggio di Natale di Flover a Bussolengo si potrà ammirare la casa di Babbo Natale, poter acquistare le decorazioni per l'albero, per la casa ma anche per il proprio giardino.

Castelnuovo del Garda - Gardaland "Prezzemolo&Friends"

Gardaland presenta la prima edizione di Prezzemolo&Friends, nuove aperture speciali nel mese di novembre dedicate in particolare ai più piccoli; tutti i fine settimana, dal 6 al 28 novembre 2021, show dal vivo, speciali decorazioni, Meet & Greet con i personaggi più amati e coinvolgenti animazioni itineranti sorprenderanno grandi e piccoli ospiti.

Ogni mattina all’apertura dei cancelli Prezzemolo, Aurora, Ti-Gey e Bambù, accompagnati dai ballerini, accolgono gli Ospiti con il “Welcome to Prezzemolo & Friends” esibendosi sulle note del nuovo jingle “Il sogno di un bambino”, rivisitazione dell’iconica canzone degli anni ’90 di Gardaland: un emozionante tuffo nel passato per i visitatori più grandi e una avventura tutta da scoprire per le nuove generazioni di Ospiti.

Castelnuovo del Garda- Sea Life Gardaland

Per un week end in famiglia, sarà possibile immergersi nelle suggestive atmosfere di Gardaland SEA LIFE Aquarium, l’Acquario tematizzato che offre un viaggio alla scoperta delle più belle creature che popolano le acque dolci e salate dell’intero pianeta, dal Lago di Garda fino alle profondità oceaniche. Due le novità, la nuova sala “Oceano Interattivo”, dove i bambini potranno disegnare i loro pesci preferiti che prenderanno vita in uno schermo tridimensionale e “A un passo dai Leoni Marini”, un’area esterna completamente rinnovata dove si potranno ammirare i simpatici animali ancor più da vicino. Anche a Gardaland SEA LIFE Aquarium verrà applicato il protocollo di sicurezza di Gardaland.

sealife

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter