Tempo libero
Appuntamenti

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 4 e 5 dicembre 2021

Un'ampia selezione di appuntamenti da non perdere per il weekend in arrivo.

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 4 e 5 dicembre 2021
Tempo libero Verona Città, 02 Dicembre 2021 ore 12:09

Numerosi gli appuntamenti da non perdere in questo weekend di sabato 27 e domenica 28 novembre 2021 a Verona e in provincia.

Cosa fare a Verona e provincia

Se siete ancora indecisi sul cosa fare questo weekend, a Verona e provincia ci sono numerose opportunità.

Gran Guardia - Verona Scottish Christmas

Ritornano i suoni e le danze della tradizione scozzese, appuntamento della tradizione natalizia veronese. Sabato 4 dicembre alle 21 si terrà all’auditorium della Gran Guardia il concerto Verona Scottish Christmas, organizzato dall’Associazione Culturale Verona Swing in collaborazione con l’Assessorato al Decentramento.

Dopo lo stop dell'anno scorso a causa della pandemia, l'iniziativa viene riproposta sabato sera con molte novità, a partire da una suggestiva coreografia di luci che verrà sperimentata per la prima volta. Non mancheranno le marce, le gighe e gli inni della Orobian Pipe Band, banda di cornamuse e percussioni scozzesi, arricchite dalle coreografie delle ballerine dell'Accademia di Danze Scozzesi Scotia Shores.

Ospiti speciali di questa edizione saranno la CatEaters Pipe Band e la rinomata band Alban Fuam, conosciuta per suonare musica irlandese ma che per l’occasione eseguirà un repertorio di canzoni tutte scozzesi.

La manifestazione è stata ufficialmente riconosciuta dal National Piping Centre, un'istituzione di Glasgow dedicata al suono delle cornamuse e punto di riferimento per gli artisti che vi si recano per frequentare aggiornamenti.

L'ingresso all’evento è gratuito, con biglietti di invito che si potranno ritirare presso Verona Box Office, in Via Pallone 16 dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 – 19.30 escluso sabato pomeriggio e domenica. Si potranno ritirare massimo due biglietti a persona, e per accedere al concerto sarà obbligatorio seguire le attuali disposizioni anti Covid. Per informazioni Associazione Culturale Verona Swing 338 7688643.

 

Gran Guardia - Verona Beat. Natale, auguri & musica 

Risuona la musica degli anni ’60. Domenica 5 dicembre, in Gran Guardia, l’atmosfera si riscalda con il concerto 'Verona Beat. Natale, auguri & musica'. Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, rientra nella rassegna ‘Quartieri in musica’ organizzata dall’assessorato al Decentramento.

Sul palcoscenico, alle ore 17, la Rugantino Band, i Flower Power e i Voltavia, gruppi musicali veronesi pronti ad esibirsi per riportare il pubblico indietro nel tempo. Tra gli ospiti, Roberto Genovesi (leader de Le Ombre), Walter Steccanella (degli Squali), Giuseppe Giordano (detto Beccaua artista dei Misteriosi). Compito della presentatrice Francesca Vitaliani condurre il pubblico in un viaggio attraverso il repertorio musicale che ha appassionato un'intera generazione.

Piazza dei Signori - Mercatini di Natale

Fino al 26 dicembre 2021, Piazza dei Signori ospita per il tredicesimo anno consecutivo i mercatini di Natale a Verona. on mancheranno le caratteristiche casette in legno in collaborazione con il "Christkindlmarkt" di Norimberga. Numerose le novità quest'anno come per esempio la presenza della pista di ghiaccio all'Arsenale.

Un tuffo nella magia del Natale con gli oltre 100 espositori che propongono prodotti tipici tradizionali artigianali quali addobbi in vetro, legno e ceramica, tante idee regalo nonché specialità gastronomiche e deliziosi dolci natalizi. E' inoltre disponibile il bus navetta gratuito.

Dove trovarli: Piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio, Cortile del Tribunale, Via della Costa, Loggia Fra Giocondo, Loggia Vecchia, Piazza Sacco e Vanzetti (Arsenale), Ponte Pietra e Ponte Scaligero di Castelvecchio.

San Massimo - Villaggio di Natale

La magia del Natale per un mese anche nei quartieri di Verona. Dal 26 novembre al 26 dicembre alcune Circoscrizioni potranno vivere la magia del “Villaggio di Natale”, organizzato dalla Pro Loco di Verona, con mercatini natalizi che si alterneranno ravvivando anche le periferie. Finalmente quest’anno, per la prima volta, le piazze delle circoscrizioni potranno immergersi nell’atmosfera del Natale ospitando le caratteristiche casette attorno alle quali saranno organizzate tante altre attività, con stand enogastronomici, prodotti tipici, giostre e spettacoli per la gioia di bambini e famiglie, allietati da canti natalizi e dalla presenza di Babbo Natale.

Secondo appuntamento, il 4 e 5 dicembre 2021 in piazza Madonna di Campagna. L’11 e 12 dicembre i mercatini saranno in via Valpantena, per poi spostarsi dal 16 al 19 dicembre al parco di Santa Croce e nelle vie limitrofe. La conclusione, a cavallo di Natale, dal 21 al 26 dicembre nell’area sosta dell’Agsm Forum.

Piazza Bra - "Presepi dal mondo a Verona"

Dopo un anno di stop a causa del Covid-19, torna nella città scaligera la storica rassegna dei "Presepi dal mondo a Verona", con il suo simbolo, la Stella cometa più grande del mondo, installa in piazza Bra.

La mostra, in programma dal 20 novembre fino al 23 gennaio 2022, visto il proseguo dei lavori di restauro all’anfiteatro romano, sarà allestita per il terzo anno in Gran Guardia, mantenendo in alterati la sua spettacolarità e fascino.

Musei Civici - ingresso a 1 euro

Appuntamento al 5 dicembre 2021 con le domeniche a 1 euro nei Musei Civici di Verona, l'iniziativa che permette di visitare musei e monumenti a tariffa agevolata la prima domenica del mese da ottobre a maggio.

Di seguito le sedi coinvolte:

  • Museo di Castelvecchio
  • Tomba di Giulietta e Museo degli Affreschi "G.B. Cavalcaselle"
  • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Museo di Storia Naturale
  • Anfiteatro Arena
  • Casa di Giulietta
  • Galleria d'Arte Moderna Achille Forti a Palazzo della Ragione
  • Torre del Lamberti
  • Arche Scaligere

Si consiglia di acquistare il biglietto e prenotare il proprio ingresso online sul sito museiverona.com.

Ingresso con Green pass e mascherina.

Ristoranti e trattorie "A Cena con gli Scaligeri"

Sei ristoranti per sei settimane. Fino al 5 dicembre 2021 si svolgerà la 9^ edizione della rassegna enogastronomica ‘A Cena con gli Scaligeri’. Trattorie, ristoranti ed osterie della città si alterneranno una settimana a testa proponendo piatti tipici della tradizione veronese. L’evento è realizzato da associazione Zero45 e Pro Loco di Verona con il patrocinio del Comune di Verona ed il contributo della Regione del Veneto. Official partners sono Amia Verona spa e Distilleria Marzadro spa.

Dal dal 30 novembre al 5 dicembre Osteria Verona Antica in via Sottoriva 10/a.

Museo di Castelvecchio - Ritorno alla rappresentazione. Gli acquerelli di Francesco Arduini. Una donazione al Museo di Castelvecchio 

Fino al 6 marzo 2022 sarà possibile vedere l’esposizione dossier, a cura di Francesca Rossi e Ketty Bertolaso, presenta 60 acquerelli donati da Francesco Arduini al Gabinetto Disegni e Stampe del Museo di Castelvecchio: opere di delicata suggestione, che costituiscono una ripresa della rappresentazione, dopo l’astrattismo degli esordi, e che trovano nell’acquerello il medium ideale per restituire una “densità cromatica e tattile inusitata in rapporto alla traduzione consolidata di questa tecnica”, come sottolinea l’artista: un ritorno alle origini, dopo la lunga produzione di arte astratta, che non contraddice, ma sviluppa un percorso artistico in cui la tendenza a “rendere visibile il non visto dall’occhio” implica anche una “persistente inclinazione a indagare – con occhi di lince – nel visibile” (Verzellesi, 1990) e che rende il pittore “felicemente in bilico tra riflessività e freschezza”. Opere di luce e di silenzio, in cui, “foglio dopo foglio, acquerello dopo acquerello” le immagini si fissano “in una specie di eternità d’istante” (Lonardi, 1996).

Un lungo sodalizio di amicizia e di profonda stima artistica legò Licisco Magagnato a Francesco Arduini: tra gli anni Sessanta e Settanta, il direttore acquisì alcune opere dell’artista e dedicò molte pagine in cataloghi di mostre monografiche e collettive alla sua produzione pittorica e grafica.
Accanto agli acquerelli donati da Francesco Arduini saranno esposti dipinti e disegni appartenenti alle collezioni civiche veronesi e in prestito dalla raccolta dell’artista.

Museo Archeologico - visita gratuita guidata mostra "Vasi antichi"

Fino al 2 ottobre 2022 è aperta al pubblico, nella sala dedicata alle esposizioni temporanee del Museo Archeologico al Teatro Romano, la nuova mostra "Vasi antichi" a cura di Margherita Bolla. Per domenica 7 novembre 2021 alle 11 è disponibile la visita guidata gratuita della durata di un'ora.

L’esposizione è dedicata alla valorizzazione di una collezione del Museo Archeologico normalmente non esposta al pubblico, che può essere ammirata per un anno. Si tratta di una delle tante tappe del programma di valorizzazione del patrimonio conservato in questo Museo. La ceramica, che richiede grande perizia tecnica e sapienza artigianale, offre numerosi spunti anche per lo svolgimento di percorsi didattici, che possono riprendere in presenza dopo la forzata interruzione a causa della pandemia.

Nelle vetrine del Museo viene presentata una selezione della raccolta di ceramiche preromane, un’ottantina di vasi dal VII al IV secolo a.C. circa. Di particolare impatto la vetrina dedicata alle “ceramiche nere degli Etruschi”, con un vaso monumentale, parte di un gruppo di vasi in bucchero donato al Museo di Verona nell’Ottocento da Bernardino Biondelli, nato a Zevio nel 1804, linguista di fama, archeologo, curatore delle collezioni numismatiche del Comune di Milano per più di trent’anni. Si ha così l’occasione di ricordare ancora una volta l’importanza del mecenatismo per l’ampliamento delle raccolte museali.

Galleria d'Arte Moderna Achille Forti - La mano che crea 

Si può visitare fino al 31 dicembre 2021, alla Galleria d'Arte Moderna Achille Forti a Verona, la mostra "La mano che crea. La galleria pubblica di Ugo Zannoni (1836-1919)". Scultore, collezionista e mecenate che offre uno studio dedicato all’artista e al tema del mecenatismo che ha portato alla nascita delle collezioni civiche della Galleria d’Arte Moderna.

Il punto di avvio del progetto - curato dal direttore dei Musei Civici Francesca Rossi affiancata da un comitato scientifico composto da Maddalena Basso, Camilla Bertoni, Elena Casotto, Tiziana Franco, Sergio Marinelli, Patrizia Nuzzo e Pietro Trincanato - è la vicenda di uno dei maggiori scultori dell’Ottocento veronese, Ugo Zannoni.

la mano che crea

Mercato coperto di Campagna Amica

Vi aspetta il Mercato coperto di Campagna Amica di Verona in centro città, organizzato dagli agricoltori di Coldiretti. Prodotti freschi e di stagione, il meglio dell’agricoltura veronese, ma anche esperienze dirette attraverso laboratori per grandi e bambini, assaggi guidati dai produttori, lezioni per le scuole ed esperimenti del gusto nel quartiere Filippini, in via Macello 5/a, a pochi passi da piazza Bra. Il Mercato sarà aperto tutti i sabati e le domeniche dalle 8.30 alle 13. I bambini potranno rivivere l’esperienza della pigiatura dell’uva come si faceva una volta grazie a un laboratorio a loro dedicato.

Mercato Coperto Campagna Amica

Bardolino - Natale sul lungolago e il centro storico 

Dal 27 novembre e fino al 9 gennaio un cartellone ricco di appuntamenti e di eventi attende i visitatori, per fargli vivere l’esperienza unica di festeggiare il Natale abbracciando la meravigliosa scenografia del Lago di Garda. Il Natale a Bardolino abbraccerà non solo il lungolago e il centro storico, ma anche Parco Carrara Bottagisio, ampliando l’area espositiva.

La pista di pattinaggio sul ghiaccio coperta sarà presente all’interno di Parco Carrara Bottagisio, così come la grande ruota panoramica alta 30 metri. Lungolago Lenotti tornerà ad ospitare il mercatino di Natale con le caratteristiche casette in legno in stile tirolese, ad ospitare 34 aziende accuratamente selezionate per proporre artigianato e gastronomia.

La novità sarà in Piazza del Porto, dove verrà creata un’area dedicata appositamente alle famiglie, con la tradizionale giostra cavalli, la slitta di Babbo Natale con visori 3D e la casa dello Speck, un angolo di tirolo a Bardolino. Verrà poi riproposta la posa di due presepi sommersi nelle acque antistanti il porto del capoluogo e di Cisano nelle giornate di domenica 28 novembre e lunedì 6 dicembre. A proporre l’iniziativa è la Gas Diving School, l’associazione di subacquei che già collabora con il Comune di Bardolino per l’appuntamento a sfondo ecologico Fondali Puliti.

Ma non solo lungolago: le vie del centro storico saranno addobbate con migliaia di luci e numerose installazioni artistiche sul tema del Natale saranno dislocate lungo i vicoli del paese. La passeggiata parte dall’imponente albero di Natale girevole, in Piazza Matteotti: una cascata di luci alta oltre 6 metri, lo sfondo ideale per una foto indimenticabile, fino ad arrivare alla cabina storica della Funivia Malcesine Monte Baldo, che sarà posizionata in riva alle acque del lago e allestita a tema. Assolutamente da non perdere anche la rassegna dei presepi dal mondo, che partirà il 6 dicembre, all’interno della medievale Chiesa di San Severo in Borgo Garibaldi, un capolavoro architettonico che si presterà ad essere l’incantevole scenografia di decine di installazioni provenienti da ogni parte del pianeta, dall’Asia alle Americhe, dall’Europa all’Africa.

Bussolengo -Magia del Natale nel bosco incantato

Fino al 9 gennaio 2022 un mese di eventi per grandi e piccoli. Torna l'appuntamento con La Magia del Natale nel bosco incantato a Bussolengo.  Quest'anno sono tante le novità, a partire dalle piazze coinvolte nella manifestazione: non solo Piazza XXVI aprile e le vie del centro si vestiranno a festa ma anche Piazzale Vittorio Veneto e Piazza dello Zodiaco ospiteranno gli eventi a tema, per offrire a bussolenghesi un Natale ancora più ricco.

La centrale Piazza VVXI Aprile sarà teatro dell’inaugurazione ufficiale l’8 dicembre alle 17 con l'accensione delle luci per dare il benvenuto al periodo natalizio. Ospiti speciali di questo momento saranno le mascotte Tunk, Prezzemolo, Baldo e Brr. A seguire ci sarà una degustazione di risotto e l'esibizione del coro Ok Mama con i canti natalizi. Nel pomeriggio dell’8 per i bambini ci saranno il truccabimbi, lo spettacolo dei palloncini e le magiche bolle di sapone. La stessa piazza ospiterà come da tradizione la casetta di Babbo Natale con Santa Claus e i suoi Elfi per raccogliere le letterine dei bambini. Da qui partirà inoltre l'immancabile corsa dei Babbo Natale che si terrà sabato 11 dicembre.

La pista di pattinaggio, mai così grande, si sposta invece in Piazzale Vittorio Veneto. Già attiva dal 27 novembre, la pista sarà aperta nei giorni feriali dalle 14 alle 20, nei festivi dalle 10 alle 20 e fino alle 2 nella notte di Capodanno.

Sempre in Piazzale Vittorio Veneto ci sarà anche un'altra novità: tutti i weekend partirà il trenino delle feste che accompagnerà i visitatori a fare il giro del centro storico fino al Villaggio di Natale Flover che quest'anno festeggia venticinque anni. Un modo diverso per visitare tutte le location della manifestazione, realizzato grazie al supporto di Flover, AGSM e La Grande Bellezza Italiana, che regalerà ai passeggeri una cassetta di frutta nel tragitto di ritorno. Piazza dello Zodiaco, allestita con tante luci, ospiterà il 12 e il 19 dicembre i mercatini del Festival dell'Handmade: i nuovi creativi, con tanti banchetti provenienti da tutta Italia e idee originali per i regali. Il 12 dicembre per le vie del centro ci sarà il mercato di Santa Lucia, mentre domenica 19 tornerà un altro appuntamento molto amato: il mercato del Consorzio 5 Terre dei Poeti con banchi del Mercato di Forte dei Marmi. Come ogni settimana ci sarà inoltre lo storico mercato del giovedì.

Bussolengo - Villaggio di Natale Flover

Un luogo magico dove il Natale prende vita, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.30 fino al 9 gennaio 2022. Al Villaggio di Natale di Flover a Bussolengo si potrà ammirare la casa di Babbo Natale, poter acquistare le decorazioni per l'albero, per la casa ma anche per il proprio giardino.

Festa tirolese al villaggio di Natale Flover

Castelnuovo del Garda - Gardaland Magic Winter

Sabato 4 dicembre 2021 inizia Gardaland Magic Winter, l’evento invernale durante il quale splendidi addobbi e coinvolgenti spettacoli trasformano il parco e permettono agli ospiti di vivere le magiche atmosfere natalizie senza rinunciare al divertimento e all’adrenalina delle attrazioni.

Durante la kermesse – in programma dal 4 all’8 dicembre 2021, nei weekend dell’11 e 12 e del 18 e 19 dicembre, il 23 e 24 dicembre e poi ininterrottamente dal 26 dicembre al 9 gennaio 2022 – saranno disponibili le principali attrazioni a cui si aggiungeranno tante attività speciali tutte da vivere, dal Magico Villaggio di Babbo Natale al nuovo show “Il favoloso emporio di Natale” presso Gardaland Theatre. Non poteva mancare poi una pista di pattinaggio su ghiaccio circondata – anziché da montagne innevate – da un caratteristico souk arabo, suggestioni che solo in un Parco Divertimenti si possono vivere.

Castelnuovo del Garda- Sea Life Gardaland

Per un week end in famiglia, sarà possibile immergersi nelle suggestive atmosfere di Gardaland SEA LIFE Aquarium, l’Acquario tematizzato che offre un viaggio alla scoperta delle più belle creature che popolano le acque dolci e salate dell’intero pianeta, dal Lago di Garda fino alle profondità oceaniche. Due le novità, la nuova sala “Oceano Interattivo”, dove i bambini potranno disegnare i loro pesci preferiti che prenderanno vita in uno schermo tridimensionale e “A un passo dai Leoni Marini”, un’area esterna completamente rinnovata dove si potranno ammirare i simpatici animali ancor più da vicino. Anche a Gardaland SEA LIFE Aquarium verrà applicato il protocollo di sicurezza di Gardaland.

Gardaland Sea Life

Seguici sui nostri canali