Tempo libero

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend di Pasqua (30-31 marzo 2024)

Ecco una selezione di appuntamenti imperdibili per il prossimo fine settimana

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend di Pasqua (30-31 marzo 2024)
Pubblicato:
Aggiornato:

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana di Pasqua in arrivo a Verona e provincia. Ecco i nostri consigli per venerdì 29, sabato 30 e domenica 31 marzo 2024.

Se invece volete fare un giro fuori zona cliccate qui per gli eventi di sabato 30 e domenica 31 marzo 2024 in Veneto.

Cosa fare a Verona e provincia nel weekend

Venerdì 29 marzo

SAN MARTINO BUON ALBERGO. I Sonora al "The Factory"

Sabato 29 marzo 2024 Luca e Diego Fainello, in arte i Sonohra, tornano sui palchi al "The Factory" con la loro musica live con il #Civico6 Club Tour, prodotto e organizzato da Baobab Music&Ethics.

Disponibili anche biglietti e pacchetti VIP con possibilità di assistere al soundcheck e usufruire della modalità Meet&Greet per incontrare Luca e Diego.

Per info su prezzi e prenotazioni potete consultare il sito di Thefactoryvr.

Venerdì 29 e sabato 30 marzo

VERONA. "Stabat Mater" di Rossini al Teatro Filarmonico

Roberto Abbado, esperto rossiniano, torna al Teatro Filarmonico di Verona dopo 31 anni dall’ultima presenza veronese per dirigere lo Stabat Mater di Rossini, massima composizione d’ispirazione sacra del Pesarese, insieme alla matura Petite Messe solennelle.

Il concerto lirico-sinfonico impegna l’Orchestra e il Coro di Fondazione Arena e un quartetto di apprezzati solisti in pagine di autentico virtuosismo vocale: il soprano Erika Grimaldi, il mezzosoprano Caterina Piva, il tenore Pietro Adaini e il basso Giorgi Manoshvili.

Il debutto sarà venerdì 29 marzo 2024 alle 19, mentre la replica sabato 30 marzo 2024 alle 17.

Biglietti da 26 euro acquistabili sul sito dell'Arena di Verona.

Sabato 30 marzo

VERONA. "Dantedì, viaggio nella Verona di Dante"

Il 25 marzo del 1300 inizia il più straordinario viaggio che un essere umano abbia mai compiuto: Dante, nel mezzo del cammin della sua vita, scende agli Inferi, sprofonda fino a Lucifero, scala la montagna del Purgatorio e, infine, sale nell'Empireo, attraversando nove cieli raggiunge Dio.

Per questo, il 25 marzo e' il Dantedi', la Giornata Nazionale dedicata al Poeta. Nella settimana della ricorrenza, sabato 30 marzo 2024 potrete ripercorrere il suo cammino in una chiave attualissima. L'appuntamento è alle 16 in Piazza Bra.

Biglietti da 10 euro acquistabili sul sito InfoVerona.

Domenica 31 marzo

VERONA. Verona Runner Together Free

A Verona torna l'attesissimo evento sportivo "Pasqua con Verona Runner Together Free". Un'occasione unica per coniugare l'attività fisica alle festività pasquali.

L'appuntamento è il 31 marzo 2024 dalle 7.30 con ritrovo in Piazza Bra. Si preannuncia una giornata all'insegna dello sport e del benessere.

In particolare saranno due per quest'anno i percorsi proposti al fine di soddisfare le esigenze di tutti. Il primo percorso consta di 6 chilometri ed è dedicato alla "camminata veloce", mentre il secondo percorso è di 10 chilometri e pensato per la corsa in gruppo.

L'iscrizione costa 3 euro e può essere effettuata sul sito del Comune di Verona. 

Domenica 31 marzo

CAPRINO VERONESE. Pranzo di Pasqua a Villa Cariola

Villa Cariola si tinge dei colori della primavera e vi aspetta, tra le verdi colline del Lago di Garda, per festeggiare la Pasqua di domenica 31 marzo 2024 con una giornata all’insegna della buona cucina.

Per voi, uno speciale Menù, creato appositamente per questa ricorrenza per concedersi un giorno di relax immersi nella natura!

Primi piatti

  • Risotto asparagi, gamberi e salmone
    Maccheroncino trafilato in bronzo con ragù bianco di vitello, funghi di bosco e tartufo nero

Secondo piatto

  • Filetto di maialino in manto di pancetta steccata agli aromi dell’orto

Contorni di stagione

Dessert

  • Parfait alla colomba pasquale con fili di cioccolato fondente e crema lime e arancio
Il prezzo è di 65 euro, potrete prenotare sul sito di Villa Cariola. 
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali