Attualità
San Bonifacio

Donazzan visita Ferroli: “Dalla crisi al successo, è tornata ad essere opportunità di sviluppo”

Una storia che oggi rappresenta un caso di successo studiato a livello nazionale come buona prassi per aver rilanciato un’azienda attiva da 70 anni nel settore della termoidraulica.

Donazzan visita Ferroli: “Dalla crisi al successo, è tornata ad essere opportunità di sviluppo”
Attualità San Bonifacio, 05 Aprile 2022 ore 09:17

Elena Donazzan, assessore all’Istruzione, Formazione, Lavoro e Pari Opportunità della Regione Veneto, ha visitato l’azienda di Villanova di San Bonifacio, occasione per celebrare la conclusione del processo di risanamento e rilancio aziendale avviato nel 2015.

Donazzan visita Ferroli

“Ho seguito personalmente l’intera vicenda che ha portato alla risoluzione della crisi di Ferroli. È stato un lungo lavoro, portato avanti in silenzio, nel continuo confronto con il fondo finanziario Oxy Capital, che ha dimostrato grande serietà nella gestione del compendio di Ferroli, lavorando per il bene dell’azienda. Oggi possiamo affermare che il percorso rappresenta una buona pratica dove ogni soggetto in causa – i lavoratori, i vertici aziendali, le parti sociali e le Istituzioni - ciascuno per propria competenza, è stato indispensabile ai fini del raggiungimento del risultato del risanamento. Ferroli è tornata ad essere un’opportunità di sviluppo per un’intera comunità territoriale e produttiva”.

Così Elena Donazzan, assessore all’Istruzione, Formazione, Lavoro e Pari Opportunità della Regione Veneto, ha commentato l’esperienza di gestione della crisi di Ferroli spa oggi nel corso della visita all’azienda di Villanova di San Bonifacio che è stata occasione per celebrare la conclusione del processo di risanamento e rilancio aziendale avviato nel 2015. Una storia che oggi rappresenta un caso di successo studiato a livello nazionale come buona prassi per aver rilanciato un’azienda attiva da 70 anni nel settore della termoidraulica.

Ferroli attualmente ha oltre 2200 dipendenti, 10 impianti produttivi tra Italia, Spagna, Cina e Vietnam e 12 filiali commerciali. Il gruppo comprende i brand Ferroli, Lamborghini CaloreClima, Anselmo Cola, StarClima, Johannes e Isea.

“Vorrei ricordare in particolare, in questa storia di successo, il cameo della cooperativa Fonderia Dante, nata grazie alla volontà e all’impegno dei lavoratori di quella che era la fonderia, capaci di unire le forze, di impegnarsi e di investire tutti loro stessi, incluse le loro risorse, per ottenere un risultato che ha un valore ben oltre il salvataggio dei posti di lavoro” ha tenuto a sottolineare nel corso dell’incontro con la stampa l’assessore regionale al lavoro del Veneto.

La Regione Veneto, infatti, ha accompagnato la ristrutturazione attraverso un percorso di Workers Buyout, che ha dato vita alla cooperativa Fonderia Dante e il supporto ai lavoratori dello stabilimento di Alano di Piave (BL) nella ricerca di una nuova occupazione.

Nel corso della visita Donazzan, insieme al dirigente dell’Unità di Crisi aziendali di Veneto Lavoro Mattia Losego, ha incontrato il management di Ferroli, guidato dal Company CEO, Riccardo Garrè e dal presidente Paola Ferroli, nonché una rappresentanza dei lavoratori. L’assessore ha ascoltato la presentazione dei progetti strategici e visitato l’Academy e il centro di ricerca e sviluppo (R&D).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter