Verona

Tar conferma l'esclusione del Chievo dalla Serie B, attesa per la decisione del Consiglio di Stato

Il 26 agosto sarà la volta del Consiglio di Stato, a cui il Chievo aveva fatto ricorso tentando l'appello al presidente.

Tar conferma l'esclusione del Chievo dalla Serie B, attesa per la decisione del Consiglio di Stato
Attualità Verona Città, 18 Agosto 2021 ore 11:38

Il Tar del Lazio ha confermato la sua posizione riguardo l’esclusione del Chievo Verona dalla Serie B.

Tar conferma l'esclusione del Chievo dalla Serie B

Nessun cambio di rotta come si sperava, il Tar del Lazio ha confermato questa mattina, mercoledì 18 agosto 2021, l’esclusione del Chievo Verona dalla Serie B. Nello specifico i giudici del Tribunale Arbitrale Regionale del Lazio hanno confermato che il 28 giugno 2021 la società non risulta né aver assolto agli obblighi fiscali maturati dal periodo di imposta 2014 al 2018, né avere depositato gli atti di transazione e/o rateazione del debito.

Attesa per la decisione del Consiglio di Stato

E se ultimamente era aumentato lo sconforto anche tra i tifosi tant’è che mercoledì 4 agosto 2021, era apparso l'annuncio funebre del Chievo Verona che era stato attaccato a numerosi muri presenti tra le vie della città, c’è ancora una speranza. Il 26 agosto infatti sarà la volta del Consiglio di Stato, a cui il Chievo aveva fatto ricorso tentando l'appello al presidente.