Cronaca
Verona

Aggressione baby gang in centro: le 15enni sono state portate in comunità ma una è riuscita a scappare

Durante l’udienza le due 15enni si sono avvalse della facoltà di non rispondere alle diverse domande del gip.

Aggressione baby gang in centro: le 15enni sono state portate in comunità ma una è riuscita a scappare
Cronaca Verona Città, 06 Maggio 2022 ore 12:47

Il giudice del Tribunale dei Minori di Venezia ha collocato le due 15enni, responsabili dell’aggressione ai danni di un giovane in pieno centro, in comunità. Ma una è riuscita a fuggire.

Aggressione baby gang in centro: le 15enni sono state portate in comunità

Le due 15enni veronesi che martedì si sono rese responsabili dell’aggressione e rapina ai danni di un giovane in centro a Verona sono state collocate in comunità. Grazie al lavoro della Polizia Locale nel visionare i filmati delle telecamere di videosorveglianza, le due minorenni erano state ben presto identificate.

E’ stato il giudice del Tribunale dei Minori di Venezia a convalidare l’arresto e disporre la misura cautelare del collocamento in comunità per le due ragazze. Durante l’udienza le due 15enni si sono avvalse della facoltà di non rispondere alle diverse domande del gip.

LEGGI ANCHE:

Ragazzo rapinato, fermate due 15enni. Sboarina: “Chi compie attività illecite ha le ore contate”

Ieri pomeriggio, giovedì 5 maggio 2022, le due ragazze sono state accompagnate nella struttura di accoglienza ma una ha approfittato di un momento di distrazione dei responsabili ed è fuggita facendo perdere le proprie tracce.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter