Aggiornamento

Il punto tamponi test-rapidi a Isola della Scala è quasi ultimato, effettuato il sopralluogo

Canazza: "Continuiamo il lavoro, per dare una pratica risposta a tutta questa porzione importante del territorio provinciale, nel più breve tempo possibile".

Il punto tamponi test-rapidi a Isola della Scala è quasi ultimato, effettuato il sopralluogo
Legnago e bassa, 29 Settembre 2020 ore 17:18

Dalla raccolta firme alla quasi completa concretizzazione.

Il lavoro continua

I cittadini hanno ricevuto delle ottime rassicurazioni dal sindaco di Isola della Scala, Stefano Canazza che si è impegnato in prima persona per riuscire a far attivare un punto di accesso per tamponi rapidi nella struttura sanitaria del paese. La richiesta era partita da un gruppo di genitori e cittadini di Isola della Scala che si era mobilitato nella giornata di mercoledì 23 settembre 2020 per dare il via a una raccolta firme per chiedere l’attivazione di un punto di accesso per tamponi rapidi Covid19 anche all’ospedale di Isola della Scala.

Fasi conclusive

Il sindaco, mantenendo attivi i contatti e offrendo il suo supporto per riuscire ad attivare quanto prima il punto di accesso, ora fornisce ulteriori informazioni sull’evoluzione dell’attivazione del centro e, attraverso i social spiega:

“Carissimi Concittadini,
in seguito al precedente comunicato dello scorso 25 settembre, un breve aggiornamento.

Sono continuate incessantemente, dalla scorsa settimana, le relazioni e le azioni per l’attivazione del centro test rapidi Covid presso la struttura sanitaria di Isola della Scala, in particolare con il Direttore Generale Aulss 9 Scaligera e con il Presidente Provinciale di Croce Verde (istituzione che si è lodevolmente messa a disposizione, anche in questo caso, della comunità).

Il lavoro è stato importante. Siamo alle fasi conclusive. Questa mattina abbiamo effettuato il sopralluogo per la verifica dei locali, degli spazi, delle vie di accesso ed uscita.
Credo di poter dire che il punto test potrà essere attivato a brevissimo. Un sentito ringraziamento lo debbo all’Avv. Michele Romano, Presidente di Croce Verde al quale sono legato da profonda stima e con il quale sto operando anche per altre iniziative che riguardano la struttura. Un grande grazie a tutta Croce Verde, stamattina rappresentata da una motivatissima volontaria, e alla Direzione Sanitaria, rappresentata da un proprio funzionario.
Continuiamo il lavoro, per dare una pratica risposta a tutta questa porzione importante del territorio provinciale, nel più breve tempo possibile.

Il Sindaco
Stefano Canazza”.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità