Emergenza Covid-19

Primo elenco dei 15 medici in pensione che torneranno in servizio per fronteggiare l’emergenza

Si tratta per lo più di medici di pronto soccorso e anestesisti-rianimatori, specialità particolarmente sotto pressione. 

Primo elenco dei 15 medici in pensione che torneranno in servizio per fronteggiare l’emergenza
Legnago e bassa, 24 Marzo 2020 ore 15:20

Primo elenco dei 15 medici in pensione che hanno dato la propria disponibilità di ritornare in servizio per dare un supporto a tutti i colleghi che stanno affrontando l’emergenza Coronavirus.

Primo elenco dei 15 medici in pensione che torneranno in servizio per fronteggiare l’emergenza

E’ stato reso noto da Pietro Girardi, Direttore Generale Ulss 9 Scaligera, che è stato stilato un primo elenco che comprende quindici medici che hanno dato la loro disponibilità a un rientro dalla pensione per sostenere i colleghi dell’ULSS n. 9 Scaligera impegnati nella difficile lotta contro il Coronavirus. Per molti di loro gli obblighi formali si sono già conclusi e possono prendere servizio.

Supporto in prima linea

Pietro Girardi ha reso noto che:

“Si tratta per lo più di medici di pronto soccorso e anestesisti-rianimatori, specialità particolarmente sotto pressione.  Una risposta importante da persone che, della professione medica, hanno fatto una missione perché, come scriveva Milan Kundera ‘Un medico è una persona che accetta, per tutta la vita e con tutte le conseguenze di occuparsi del corpo umano…’. A nome mio e di tutti gli assistiti della provincia di Verona rivolgo a loro il più sentito ringraziamento per questo gesto di incondizionata generosità”.

LEGGI ANCHE: Anziano tossisce in faccia all’infermiera domiciliare: “Ora ho paura per me e i miei figli”

LEGGI ANCHE: Casa di riposo di Villa Bartolomea: situazione grave, 29 ospiti positivi al Coronavirus

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE ALTRI ARTICOLI

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità