Menu
Cerca
Concerto

Diodato Sanremo 2021: “A settembre ripartirò dall’Arena di Verona”

Il vincitore dell'edizione di Sanremo 2020 ha deciso di ripartire proprio da Verona dopo la forte emozione vissuta dopo aver cantanto nell'Arena vuota nel periodo del lockdown.

Diodato Sanremo 2021: “A settembre ripartirò dall’Arena di Verona”
Cultura Verona Città, 03 Marzo 2021 ore 11:45

Una serata ricca di emozioni quella di ieri, martedì 2 marzo 2021 con il 71esimo Festival di Sanremo. Il Teatro Ariston di Sanremo accoglierà i cantanti fino a sabato 6 marzo 2021, condotto per il secondo anno consecutivo, da Amadeus e affiancato ancora una volta da Fiorello.

Diodato sul palco di Sanremo 2021

Durante la prima serata di ieri, ha registrato come ascolti nella prima parte 11 milioni 176mila spettatori, con uno share del 46,4% e nella seconda parte 4 milioni 212mila spettatori, con uno share del 47,8%, ha visto la presenza sul palco anche di Diodato. Ospite sul palco dell’Ariston ha fatto nuovamente emozionare gli italiani con “Fai rumore”, la canzone vincitrice dell’edizione 2020.

LEGGI ANCHE: Il video di Vittorio Grigolo che canta l’Inno di Mameli nell’Arena di Verona, una grande emozione

Diodato tornerà all’Arena

Al termine dell’esibizione, Amadeus ha affermato:

“Bentornato al Festival, è sempre una grande emozione e sono certo che ce la trasmetterai il 19 settembre 2021, una serata da segnare, spero che per quella data si possa riempire nuovamente l’Arena”.

Visibilmente emozionato, Diodato ha svelato:

Io ti aspetto il 19 settembre all’Arena di Verona. Ho avuto il privilegio di poter cantare nell’Arena, vuota durante il lockdown (GUARDA IL VIDEO QUI), mi sono sentito parte di qualcosa, di una comunità. Mi piace pensare di ripartire da lì, questo Festival parla di speranza. Voglio ripartire da lì, dall’Arena di Verona, in quel luogo magico, in quel teatro dove per migliaia di anni hanno alimentato quella roccia”.

8 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli