Menu
Cerca
Verona

“La Cura – Quando la violenza si rende invisibile”, una mostra di sensibilizzazione

Una mostra di 14 installazioni per lo più fotografiche proposte dal fotografo Tiziano Zatacchetto in arte Zatac.

“La Cura – Quando la violenza si rende invisibile”, una mostra di sensibilizzazione
Cultura Verona Città, 25 Novembre 2020 ore 16:47

Oggi, mercoledì 25 novembre 2020 è la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne il cui scopo promuovere iniziative volte ad informare e sensibilizzare la cittadinanza sul drammatico fenomeno della violenza sulle donne.

Assistenza

In questo contesto, l’azienda ULSS 9 Scaligera, da sempre impegnata sul fronte del coordinare gli interventi di accoglienza e assistenza, sociale e sanitaria (attraverso i pronto soccorso degli ospedali, i consultori familiari, i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta), delle donne vittime di violenza monitorandone poi gli esiti, partecipa, insieme ad altri soggetti istituzionali e non, ai tavoli di lavoro che si occupano del tema anche attraverso l’organizzazione e la partecipazione dei propri operatori a specifici eventi formativi finalizzati ad aumentare la sensibilità e le conoscenze sull’argomento di tutti gli operatori socio-sanitari, al fine di fornire adeguate informazioni per poter “riconoscere” la violenza.

La mostra

Quest’anno l’azienda ULSS 9 Scaligera – nello specifico l’U.O.C. Infanzia, Adolescenza, Famiglia e Consultori – interviene nell’attività di informazione e sensibilizzazione della popolazione promossa dal Comune di Verona sul tema del contrasto alla violenza sulla donna attraverso una mostra di 14 installazioni per lo più fotografiche (100×140) proposte dal fotografo Tiziano Zatacchetto in arte Zatac. Il suo lavoro, intitolato “La Cura”, vuole essere un invito urgente a pensare che può bastare un gesto per cambiare una situazione e fare sì che la “cura” sia possibile.

Affrontare la tematica

La mostra, pensata come itinerante nei luoghi significativi del territorio dell’Azienda ULSS 9 Scaligera, sarà invece disponibile on-line, anche come possibile strumento di sensibilizzazione all’interno delle scuole. Può essere una grande opportunità affrontare in questo modo la tematica della violenza di genere, proprio in un momento di restrizioni legate all’emergenza sanitaria dovuta al COVID-19. Pur essendo un periodo di emergenza, l’ Ulss 9 rimane anche in questo modo presente nell’area della prevenzione e della promozione delle difficoltà relazionali e familiari. mettendola a disposizione della cittadinanza e come possibile strumento di sensibilizzazione all’interno delle scuole.

5 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE: Femminicidio a Cadoneghe: uccide la moglie incinta con un coltello da cucina

TI POTREBBE INTERESSARE:

Giornata contro la violenza sulle donne: sinergia tra comuni con l’iniziativa “#maipiù”

Violenza sulle donne, il Covid non ferma il Centro Petra: da gennaio aiutate 1500 donne

Violenza sulle donne: in provincia di Verona ben 291 casi da gennaio a settembre 2020

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli