Attualità
Just This: justice

Yanez organizza una manifestazione in Piazza Bra a sostegno della "Casa del Rider"

Gli attivisti: "Siamo convinti che lavorando in sinergia nel territorio sia possibile trovare soluzioni concrete e una policy adatta"

Yanez organizza una manifestazione in Piazza Bra a sostegno della "Casa del Rider"
Attualità Verona Città, 23 Gennaio 2023 ore 11:59

(Foto di copertina da Facebook)

La manifestazione di sabato 21 gennaio in Piazza Bra per sostenere il progetto della "Casa del Rider". Gli attivisti di Yanez chiedono maggiore tutela dei diritti dei rider.

Yanez organizza una manifestazione in Piazza Bra a sostegno della "Casa del Rider"

Sabato scorso, 21 gennaio 2023, l'associazione Yanez ha organizzato un flash mob in Piazza Bra per supportare il progetto della "Casa del Rider".

La vicenda del rider che ha percorso 50 km per portare la cena all'ex assessore Andrea Bassi ha riacceso i riflettori sulle condizioni in cui sono costretti a lavorare i rider e hanno spinto gli attivisti di Yanez a scendere in piazza per chiedere maggiori tutele.

"Just This: justice" è lo slogan della manifestazione e della battaglia sui diritti del lavoro che l'associazione porta avanti con il progetto "Casa del Rider", l'idea di un luogo dove i fattorini si possano ritrovare e trovare un riparo, un ristoro.

La denuncia di Bassi

La settimana scorsa, l'ex assessore di Verona Andrea Bassi ha denunciato sui social la vicenda del rider che ha attraversato tutta la città per consegnargli la cena. Il rider però ha impiegato circa tre ore per effettuare la consegna, percorrendo circa 50 km in bici prima di raggiungere la sua abitazione. Bassi ha quindi dichiarato di non volere più utilizzare le app di consegna a domicilio "soprattutto per non rischiare di avallare, seppur inconsapevolmente, un simile sistema che in queste condizioni rasenta lo schiavismo!".

A rispondere all'ex assessore è stato lo stesso rider, Filippo Bazerla, che in un post su Facebook ha ammesso di guadagnare poco, ma nonostante ciò ha dichiarato di non sentirsi sfruttato perché ama il suo lavoro.

"Just This: justice"

"Just This: justice" è lo slogan della manifestazione e della battaglia sui diritti del lavoro che l'associazione porta avanti da un anno.

"Siamo convinti che lavorando in sinergia nel territorio sia possibile trovare soluzioni concrete e una policy adatta a rendere quello deɜ riders un lavoro sicuro e tutelato. Chiediamo solo questo. Just This: justice", scrivono su Facebook.

Seguici sui nostri canali