Tempo libero
Appuntamenti

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 9 e 10 aprile 2022

Un'ampia selezione di appuntamenti da non perdere per il weekend in arrivo.

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 9 e 10 aprile 2022
Tempo libero Verona Città, 07 Aprile 2022 ore 12:39

Numerosi gli appuntamenti da non perdere in questo weekend di sabato 9 e domenica 10 aprile 2022 a Verona e in provincia.

Cosa fare a Verona e provincia

Se siete ancora indecisi sul cosa fare questo weekend, a Verona e provincia ci sono numerose opportunità.

Veronafiere - Vinitaly

Torna in presenza, dopo due anni di stop forzato, l’edizione più attesa di Vinitaly, a Veronafiere dal 10 al 13 aprile. E lo fa, per la rassegna numero 54 presentata oggi a Roma, incrementando ulteriormente il proprio posizionamento sui principali mercati della domanda di vino italiano, a partire da quelli più maturi fino agli emergenti. Infatti, i top buyer da 50 Paesi già accreditati a Vinitaly sfiorano quota 700, con in testa la delegazione dal Nord America.

Maggiori informazioni QUI

Verona - Vinitaly and the City

Verona torna a brindare con la più grande festa italiana del vino. Palcoscenico esclusivo saranno alcuni dei luoghi più suggestivi della città. Piazza dei Signori, Loggia di Frà Giocondo, Torre dei Lamberti, Cortile Mercato Vecchio. Questi, solo per citarne alcuni, gli spazi che a partire da venerdì 8 aprile, per quattro giorni di eventi, tornano ad ospitare nel cuore della città scaligera, Vinitaly and the City – Into the wine, l’emozionante fuori salone del vino.

Maggiori informazioni QUI

Veronafiere - Sol&AgriFood

L’olio extravergine di oliva, le birre artigianali e le produzioni di qualità con materie prime ed eccellenza territoriali tornano protagonisti alla 26esima edizione di Sol&AgriFood, il salone internazionale dell’agroalimentare di qualità in programma a Veronafiere dal 10 al 13 aprile 2022, in contemporanea con la 54esima edizione di Vinitaly.

Maggiori informazioni QUI

Palazzo Barbieri - Recioto da ammirare

Immagini che inebriano la vista e fanno venire voglia di sorseggiarlo per davvero, un buon bicchiere di Recioto. E’ lui, perla enologica della Valpolicella, il protagonista della mostra fotografica da oggi allestita nell’atrio del municipio.

Un’ottantina di foto di grande livello, realizzati da chi l’obiettivo sa esattamente dove puntarlo per ottenere scatti che arrivino al cuore oltre che agli occhi. Un lavoro, quello dell’associazione culturale ‘Occhiodimichelangelo’ e deu suoi appassionati fotografi, durato quasi due anni, necessari per documentare il ciclo di vita di uno dei vini più famosi del Veneto.

Il caso ha voluto che l’esposizione fosse pronta nella settimana che di fatto apre la fiera del Vinitaly, dieci giorni in cui Verona diventa capitale mondiale del vino. Tant’è che in via eccezionale la mostra sarà visitabile anche domenica 10 aprile, tutto il giorno. Nell’atrio di Palazzo Barbieri in piazza Bra, le suggestive immagini rimarranno esposte fino al 14 aprile, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18, sabato solo il mattino dalle 9 alle 12. Ingresso gratuito e aperto a tutti.

Teatro Camploy - Così è (se vi pare)

Elio Germano riscrive e adatta ‘Così è (se vi pare)’ di Pirandello per la realtà virtuale, accostando teatro a nuove tecnologie. Una sperimentazione sui grandi classici, un'indagine tra realtà oggettiva e verità soggettiva. Sabato 9 aprile, al teatro Camploy, va in scena lo spettacolo con cuffie e visori. Duplice la replica, per consentire a più persone possibili di assistere, la prima alle 18.30, la seconda alle 21.45.

Lo spettacolo, co-prodotto da Fondazione Teatro della Toscana e Gold Productions, rientra nel cartellone de L'Altro Teatro, rassegna del Comune di Verona.

Germano, in veste di drammaturgo, regista e attore cala il testo pirandelliano nella società moderna, dove 'spiare' l’altro risulta ancora più semplice grazie all’uso dei nuovi media. Lo spettacolo è stato infatti pensato per essere realizzato in realtà virtuale, un nuovo strumento tecnologico, tra cinema e teatro, in grado di porre lo spettatore al centro della scena. Tramite cuffie e visori il pubblico si trova a essere non più a teatro, ma all’interno del lussuoso appartamento dove si svolge la storia, più precisamente nel corpo di uno dei personaggi, che vede e ascolta tutto: il Commendator Laudisi, anziano padre di Lamberto, su una sedia a rotelle, invenzione non presente nel copione originale. Si apre così la possibilità di un’esperienza unica nel suo genere, utile alla finalità del racconto e alla riflessione sul tema pirandelliano di cosa sia reale e cosa sia vero.

Museo Archeologico - mostra "Vasi antichi"

Fino al 2 ottobre 2022 è aperta al pubblico, nella sala dedicata alle esposizioni temporanee del Museo Archeologico al Teatro Romano, la nuova mostra "Vasi antichi" a cura di Margherita Bolla.

L’esposizione è dedicata alla valorizzazione di una collezione del Museo Archeologico normalmente non esposta al pubblico, che può essere ammirata per un anno.

Maggiori informazioni QUI

Castelvecchio - Anteprima Caroto

Caroto e le arti tra Mantegna e Veronese. Dal 13 maggio a Verona, negli spazi monumentali della Gran Guardia, apre al pubblico la grande esposizione su Giovan Francesco Caroto (1480 circa - 1555). E’ la prima mostra dedicata interamente all’artista, con oltre 100 opere provenienti da alcune delle più prestigiose collezioni italiane e internazionali, che presenta l’evoluzione del grande pittore, seguendolo dagli esordi giovanili al riconosciuto ruolo di artista.
In mostra anche due dipinti presentati e visibili al Museo di Castelvecchio in anteprima.
La cosiddetta Madonna della farfalla, un’opera inedita, proveniente da una collezione privata, e l’opera Veritas filia Temporis, dono della famiglia Arvedi alle collezioni dei Musei Civici di Verona.
Maggiori informazioni QUI.

Mercato coperto di Campagna Amica

Vi aspetta il Mercato coperto di Campagna Amica di Verona in centro città, organizzato dagli agricoltori di Coldiretti. Prodotti freschi e di stagione, il meglio dell’agricoltura veronese, ma anche esperienze dirette attraverso laboratori per grandi e bambini, assaggi guidati dai produttori, lezioni per le scuole ed esperimenti del gusto nel quartiere Filippini, in via Macello 5/a, a pochi passi da piazza Bra. Il Mercato sarà aperto tutti i sabati e le domeniche dalle 8.30 alle 13. I bambini potranno rivivere l’esperienza della pigiatura dell’uva come si faceva una volta grazie a un laboratorio a loro dedicato.

Mercato Coperto Campagna Amica

Galleria d’Arte Moderna Achille Forti - Passioni e visioni: percorsi dalla storia  

Il titolo introduce due elementi chiave per la nascita della GAM: la passione per l’arte e la visione quali caratteristiche della lungimiranza di quattro personaggi che sono stati fondamentali per la formazione e lo sviluppo delle collezioni della Galleria d’Arte Moderna e della sua identità Ugo Zannoni, Achille Forti, Licisco Magagnato, Giorgio Cortenova.

Un racconto, attraverso oltre 150 opere della collezione, che si dipana lungo circa un secolo, dalla fine dell’Ottocento alla fine del Novecento, per arrivare a testimoniare la storia di una istituzione, ma anche quella della sua città e del contesto sociale dei suoi promotori. Alle opere della collezione civica si uniscono importanti prestiti di istituzioni museali,“Ospiti fuori dal Comune” provenienti da musei civici e nazionali, da collezionisti privati e artisti.

Maggiori informazioni QUI

Desenzano del Garda - Festa del Cioccolato 

L'Associazione Nazionale “Choco Amore” è lieta di comunicare che il Tour delle Feste del Cioccolato Nazionali per la prima volta approda a Desenzano del Garda, dall’8 al 10 Aprile, sulla centralissima location che si affaccia sul Lungolago di Piazza Cappelletti, con il pregiatissimo Patrocinio del Comune di Desenzano del Garda ed in collaborazione con Garda Servizi srls agenzia di eventi, pubblici e privati di Desenzano del Garda.

Da venerdì 8 a domenica 10 Aprile il lago di Garda sarà invaso dal profumo del cacao puro che, oltre ad essere buono, è un vero toccasana; infatti, ha un potere antiossidante tra i più elevati in assoluto, un indice di valore circa 19 volte più potente di una mela. Le qualità del cacao sono varie: è indicato in quanto energetico, leggermente stimolante e secondo alcuni studi avrebbe anche virtù antidepressive, quello artigianale senza additivi e conservanti naturalmente! Non a caso, fin dagli inizi dei tempi, dai Maia e dagli Aztechi era denominato “Il Cibo degli Dei”

Maggiori informazioni QUI

Bussolengo - Parco Natura Viva

Il Parco Natura Viva, moderno Parco Zoologico a Bussolengo, importante centro di tutela per le specie minacciate vi aspetta sabato e domenica dalle 9 alle 17 nella sezione “Faunistico” mentre dalle 9.30 alle 15 nella sezione “Safari”.

I visitatori potranno vedere quan'è cresciuto l'avvoltoio reale indiano. Tra i numerosi animali bellissimi, potrete ammirare anche i cuccioli di panda rosso, i fenicotteri rosa, il giovane bisonte europeo, il piccolo canguro grigio orientale e anche i simpaticissimi tre tigrotti siberiani oppure anche i teneri saki dalla faccia bianca.

Maggiori informazioni QUI

Castelnuovo del Garda - Gardaland, inaugurazione Jumanji

L’inizio ufficiale della stagione di Gardaland Resort, con l’apertura dei tre hotel del Resort, è avvenuto sabato 2 aprile siglando ufficialmente l’inizio dei 238 giorni di divertimento a disposizione degli ospiti.

Già dal 2 aprile, una nuova esperienza attende gli ospiti al cinema 4D dove sarà disponibile Aquaman™: The 4D Experience®, uno speciale adattamento del film di successo targato Warner Bros.

Ma da sabato 9 aprile 2022 vi aspetta la novità tanto attesa: Jumanji® -The Adventure. Sarà una dark ride per avventurieri di ogni età, basata sulla popolare serie cinematografica di Sony Pictures, che sorgerà nel cuore del parco e sarà caratterizzata da una storia coinvolgente ed emozionante.

Maggiori informazioni QUI

Castelnuovo del Garda - Gardaland Sea Life
Immergetevi nelle suggestive atmosfere di Gardaland SEA LIFE Aquarium, l’Acquario tematizzato che offre un viaggio alla scoperta delle più belle creature che popolano le acque dolci e salate dell’intero pianeta, dal Lago di Garda fino alle profondità oceaniche.

Aperto tutti i weekend dalle 10 alle 16, attraverso 40 vasche interamente tematizzate, grazie a grandi vetrate, cupole trasparenti e un tunnel sottomarino mozzafiato, farai incontri incredibilmente ravvicinati con oltre 5.000 creature di un centinaio di specie diverse.

Maggiori informazioni QUI

sealife

Valeggio sul Mincio – Parco Giardino Sigurtà

I visitatori potranno varcare l’entrata del Parco Giardino Sigurtà e assaporare così i primi segnali della primavera ormai alle porte: sarà l’occasione per scorgere i crochi, nei toni brillanti del giallo o del viola oppure nei colori più tenui come l’azzurro, il bianco e il lillà, o scoprire la bellezza della forsizia, arbusto dalle tonalità giallo-zolfo, che si incontra in prossimità dell’ingresso al Giardino e nei boschi e come i mandorli e i prunus si preparano alla primavera.

E poi, da non perdere: i manti erbosi, gli alberi secolari e i tanti punti di interesse del Parco, come il Grande Tappeto Erboso, il Labirinto, la Fattoria, il Viale delle Rose affascinante anche in questa stagione, con la romantica visuale del Castello Scaligero di Valeggio sullo sfondo.

Maggiori informazioni QUI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter