Tempo libero
Appuntamenti

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 6 e 7 novembre 2021

Un'ampia selezione di appuntamenti da non perdere per il weekend in arrivo.

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 6 e 7 novembre 2021
Tempo libero Verona Città, 04 Novembre 2021 ore 12:29

Numerosi gli appuntamenti da non perdere in questo weekend di sabato 6 e domenica 7 novembre 2021 a Verona e in provincia.

Cosa fare a Verona e provincia

Se siete ancora indecisi sul cosa fare questo weekend, a Verona e provincia ci sono numerose opportunità.

Musei civici - ingresso a 1 euro

Proseguono nei Musei civici le domeniche a 1 euro e le visite guidate di un’ora di ‘Turista nella mia città’. Giornate speciali, promosse la prima domenica del mese, che offrono a cittadini e turisti un’immersione nell’arte, nella cultura e nella storia. Il 7 novembre, con la tariffa agevolata di 1 euro a persona, sarà possibile accedere in tutti i Musei civici cittadini.

E’ consigliato acquistare e prenotare l’ingresso online sul sito museiverona.com. L'appuntamento è per tutte le prime domeniche del mese, fino a maggio 2022. Sempre questa domenica, con l’iniziativa ‘Turista nella mia città’, proseguono anche le visite guidate di un’ora, con tre appuntamenti: alle ore 10 all’Anfiteatro Arena; alle ore 15 al Museo di Storia Naturale; alle 15.30 al Museo Archeologico al Teatro Romano; alle 16 al Museo di Castelvecchio; alle 16.30 al Museo degli Affreschi “G.B. Cavalcaselle” alla Tomba di Giulietta.

Il biglietto d’ingresso è di 1 euro a persona. Il costo di ogni singola visita è di 5 euro per adulto e gratis per i ragazzi fino ai 14 anni. La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro sabato 6 novembre, alle ore 13. Posti limitati.

Per l'accesso ai Musei sono richiesti green pass e mascherina.

Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria didattica dei Musei del Comune di Verona al numero 045 8036353 – 045 597140, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 o dalle 14 alle 16, e il sabato dalle 9 alle 13.

 Centro sportivo Fondazione Bentegodi - Campionati italiani esordienti di pesistica olimpica

Dal 5 al 7 novembre 2021 Verona sarà la capitale italiana della Pesistica Giovanile. Dopo due anni di stop causa pandemia, lo sport torna accessibile al pubblico e la città scaligera è pronta ad ospitare due importanti eventi del grande mondo della pesistica italiana.

Si tratta del Convegno Internazionale "Cosa significa allenare i giovani oggi", in programma venerdì 5 novembre 2021 alla Gran Guardia, e dei Campionati Italiani Esordienti di Pesistica Olimpia, che si si svolgeranno al centro sportivo della Fondazione Bentegodi, sabato 6 e domenica 7 novembre 2021.

Turista nella mia città  - scoprire le bellezze di Verona

Domenica 7 novembre 2021, in occasione delle domeniche a 1 euro, torna l'appuntamento con "Turista nella mia città" Una giornata dedicata ai cittadini veronesi e ai turisti che vogliono scoprire - o riscoprire - gli straordinari tesori d'arte e storia che sono custoditi nei Musei Civici di Verona.

Sono in programma visite guidate in queste sedi:

  • ore 10.00 - Anfiteatro Arena
  • ore 15.00 - Museo di Storia Naturale
  • ore 15.30 - Museo Archeologico al Teatro Romano
  • ore 16.00 - Museo di Castelvecchio
  • ore 16.30 - Museo degli Affreschi "G.B. Cavalcaselle" alla Tomba di Giulietta

Museo Archeologico - visita gratuita guidata mostra "Vasi antichi"

Fino al 2 ottobre 2022 è aperta al pubblico, nella sala dedicata alle esposizioni temporanee del Museo Archeologico al Teatro Romano, la nuova mostra "Vasi antichi" a cura di Margherita Bolla. Per domenica 7 novembre 2021 alle 11 è disponibile la visita guidata gratuita della durata di un'ora.

L’esposizione è dedicata alla valorizzazione di una collezione del Museo Archeologico normalmente non esposta al pubblico, che può essere ammirata per un anno. Si tratta di una delle tante tappe del programma di valorizzazione del patrimonio conservato in questo Museo. La ceramica, che richiede grande perizia tecnica e sapienza artigianale, offre numerosi spunti anche per lo svolgimento di percorsi didattici, che possono riprendere in presenza dopo la forzata interruzione a causa della pandemia.

Nelle vetrine del Museo viene presentata una selezione della raccolta di ceramiche preromane, un’ottantina di vasi dal VII al IV secolo a.C. circa. Di particolare impatto la vetrina dedicata alle “ceramiche nere degli Etruschi”, con un vaso monumentale, parte di un gruppo di vasi in bucchero donato al Museo di Verona nell’Ottocento da Bernardino Biondelli, nato a Zevio nel 1804, linguista di fama, archeologo, curatore delle collezioni numismatiche del Comune di Milano per più di trent’anni. Si ha così l’occasione di ricordare ancora una volta l’importanza del mecenatismo per l’ampliamento delle raccolte museali.

San Zeno - Il Villaggio delle Tradizioni

Da venerdì 22 ottobre al 7 novembre San Zeno ospiterà il Villaggio delle Tradizioni. Un villaggio enogastronomico con le nostre tradizioni per ribadire che Verona ha delle tradizioni folcloristiche e associazioni no profit.

Kromya Art Gallery - “Assoluto naturale”

Dopo i positivi riscontri ottenuti in occasione di Miart 2021, la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea di Milano, Kromya Art Gallery porta nella propria sede di Verona (Via Oberdan, 11c) il progetto “Assoluto naturale” degli artisti Flavio Paolucci e Giovanni Frangi, in dialogo sulla valenza simbolica degli elementi naturali. L’esposizione è visitabile fino al 20 novembre 2021.

Galleria d'Arte Moderna Achille Forti - La mano che crea 

Si può visitare fino al 31 dicembre 2021, alla Galleria d'Arte Moderna Achille Forti a Verona, la mostra "La mano che crea. La galleria pubblica di Ugo Zannoni (1836-1919)". Scultore, collezionista e mecenate che offre uno studio dedicato all’artista e al tema del mecenatismo che ha portato alla nascita delle collezioni civiche della Galleria d’Arte Moderna.

Il punto di avvio del progetto - curato dal direttore dei Musei Civici Francesca Rossi affiancata da un comitato scientifico composto da Maddalena Basso, Camilla Bertoni, Elena Casotto, Tiziana Franco, Sergio Marinelli, Patrizia Nuzzo e Pietro Trincanato - è la vicenda di uno dei maggiori scultori dell’Ottocento veronese, Ugo Zannoni.

la mano che crea

Ristoranti e trattorie "A Cena con gli Scaligeri"

Sei ristoranti per sei settimane. Dal 26 ottobre al 5 dicembre 2021 si svolgerà la 9^ edizione della rassegna enogastronomica ‘A Cena con gli Scaligeri’. Trattorie, ristoranti ed osterie della città si alterneranno una settimana a testa proponendo piatti tipici della tradizione veronese. L’evento è realizzato da associazione Zero45 e Pro Loco di Verona con il patrocinio del Comune di Verona ed il contributo della Regione del Veneto. Official partners sono Amia Verona spa e Distilleria Marzadro spa.

Dall'1 al 7 novembre Ristorante Maffei in piazza Erbe 38; dall'8 al 13 novembre Trattoria la Molinara in piazzetta Ottolini; dal 16 al 21 novembre Ristorante Greppia, vicolo Samaritana 3; dal 23 al 28 novembre Ristorante al Calmiere in piazza San Zeno 10; dal 30 novembre al 5 dicembre Osteria Verona Antica in via Sottoriva 10/a.

Mercato coperto di Campagna Amica

Vi aspetta il Mercato coperto di Campagna Amica di Verona in centro città, organizzato dagli agricoltori di Coldiretti. Prodotti freschi e di stagione, il meglio dell’agricoltura veronese, ma anche esperienze dirette attraverso laboratori per grandi e bambini, assaggi guidati dai produttori, lezioni per le scuole ed esperimenti del gusto nel quartiere Filippini, in via Macello 5/a, a pochi passi da piazza Bra. Il Mercato sarà aperto tutti i sabati e le domeniche dalle 8.30 alle 13. I bambini potranno rivivere l’esperienza della pigiatura dell’uva come si faceva una volta grazie a un laboratorio a loro dedicato.

Mercato Coperto Campagna Amica

San Zeno di Montagna - Festa del Marrone di San Zeno DOP e  Festa delle castagne - Mostra Mercato dei Marrone

Ultimo fine settimana del 6 e 7 novembre 2021per  la 18esima edizione della Festa del Marrone di San Zeno DOP e la 49esima edizione della Festa delle castagne - Mostra Mercato dei Marrone. Il Marrone di San Zeno DOP è prodotto in un’area che comprende parte dei Comuni di Brentino Belluno, Brenzone, Caprino Veronese, Costermano, Ferrara di Monte Baldo e San Zeno di Montagna, in provincia di Verona.

Nella comunità montana del Monte Baldo la castanicoltura ha rappresentato nei secoli passati una risorsa economica importante con i primi riferimenti storici sulla coltivazione del castagno che risalgono al Medioevo.

Bardolino - Vino Novello in festa

Tradizione, cultura ed enogastronomia, si intrecciano a Bardolino con i colori e i sapori dell’autunno. Sabato 6 e domenica 7 novembre 2021 in Piazza del Porto, Parco Carrara Bottagisio e Lungolago Cornicello il protagonista assoluto sarà il Bardolino Novello, per un evento che oltre a promuovere il vino giovane, mira ad incentivare il turismo destagionalizzato.

Le cantine produttrici saranno presenti nell’area allestita di Piazza del Porto per proporre in degustazione e in anteprima il rosso che ben si sposa con l’altro prodotto tipico autunnale, ossia le castagne, anch’esse proposte in piazza dall’associazione G.S. Bardolino.

Castelnuovo del Garda - Gardaland "Prezzemolo&Friends"

Gardaland presenta la prima edizione di Prezzemolo&Friends, nuove aperture speciali nel mese di novembre dedicate in particolare ai più piccoli; tutti i fine settimana, dal 6 al 28 novembre 2021, show dal vivo, speciali decorazioni, Meet & Greet con i personaggi più amati e coinvolgenti animazioni itineranti sorprenderanno grandi e piccoli ospiti.

Ospiti della prima giornata di apertura, sabato 6 novembre, saranno Giorgia Palmas e Filippo Magnini - accompagnati dalle figlie Mia e Sofia – che inaugureranno la prima edizione di questo speciale evento dedicato in particolar modo alle famiglie.

Il parco, nel quale saranno fruibili le principali attrazioni, sarà così pronto ad offrire alle famiglie con bambini giornate spensierate all’insegna del divertimento, ad esempio nell’area Fantasy Kingdom, mentre i teenager e gli adulti potranno continuare a vivere l’adrenalina delle attrazioni più amate anche nel mese di novembre, da Raptor a Oblivion fino ad arrivare all’iconica Fuga da Atlantide.

Castelnuovo del Garda- Sea Life Gardaland

Per un week end in famiglia, sarà possibile immergersi nelle suggestive atmosfere di Gardaland SEA LIFE Aquarium, l’Acquario tematizzato che offre un viaggio alla scoperta delle più belle creature che popolano le acque dolci e salate dell’intero pianeta, dal Lago di Garda fino alle profondità oceaniche. Due le novità, la nuova sala “Oceano Interattivo”, dove i bambini potranno disegnare i loro pesci preferiti che prenderanno vita in uno schermo tridimensionale e “A un passo dai Leoni Marini”, un’area esterna completamente rinnovata dove si potranno ammirare i simpatici animali ancor più da vicino. Anche a Gardaland SEA LIFE Aquarium – che sarà aperto tutti i giorni dalle 14 alle 18 – verrà applicato il protocollo di sicurezza di Gardaland.

sealife

Valeggio sul Mincio – Parco Giardino Sigurtà

Al Parco Giardino Sigurtà ultimo week end fi apertura. Il parco sarà visitabile fino a domenica 7 novembre 2021.  Gli amanti della natura potranno ammirare i prati, i boschi e le fioriture del parco. Per i più piccoli tappe imperdibili sono la fattoria didattica e la Valle dei Daini, mentre per gli adulti una passeggiata sul Grande Tappeto Erboso ristora corpo e mente con le carpe Koi che guizzano nei due Laghetti Fioriti.

sigutà

Bussolengo - Parco Natura Viva

Il Parco Natura Viva, moderno Parco Zoologico a Bussolengo, importante centro di tutela per le specie minacciate vi aspetta sabato e domenica dalle 9 alle 18 nella sezione “Faunistico” mentre dalle 9.30 alle 16 nella sezione “Safari”. Ad accogliere i visitatori ci sarà anche il piccolo avvoltoio reale indiano. Tra i numerosi animali bellissimi, potrete ammirare anche i cuccioli di panda rosso, i fenicotteri rosa, il giovane bisonte europeo, il piccolo canguro grigio orientale e anche i simpaticissimi tre tigrotti siberiani (che crescono a vista d'occhio) oppure anche i teneri saki dalla faccia bianca.